Dark Phoenix: il poster ispirato ai fumetti dal Brasile

106

Ci sono un molti misteri che circondano Dark Phoenix, il prossimo film dedicato ai Mutanti Marvel, ancora (per poco) di casa Fox. Il film, che doveva arrivare a Gennaio, è stato posticipato a Giugno, mentre i primi trailer hanno ricevuto risposte tiepide e alcuni fan sono ancora convinti che Simon Kinberg, produttore di lungo corso del franchise e adesso anche regista, non abbia fatto le cose come si sperava.

 
 

L’argomento inoltre rimane una ferita aperta per i lettori dei fumetti, perché la storia della Fenice Nera, che il film promette di raccontare, era già stata presa in considerazione e trasformata per la trama di X-Men: Conflitto Finale, quello che ancora oggi si ricorda come il momento più basso tra gli adattamenti per il cinema delle storie a fumetti dei mutanti Marvel.

Mentre sembra che la data di Giugno 2019 sia quella decisiva, arriva dal Comic-Con in Brasile un nuovo poster del film che metterà i fan del fumetto di buon umore e che indica probabilmente l’arrivo di un nuovo traier dal film e di nuovo materiale promozionale.

Il poster in questione ha lo stesso design di una copertina di un albo a fumetti, con i volti di Jean Grey (Sophie Turner), Professor X (James McAvoy) e Magneto (Michael Fassbender). Nonostante la bellezza di questo poster, è strano vedere come lo studio abbia “abbracciato” il materiale di partenza in maniera così letterale, almeno per questo poster, visto che in passato non è mai stata una priorità. Eccolo di seguito:

Dark Phoenix: delusioni, scoperte e segreti dal film

Di seguito la prima sinossi ufficiale del film:

In Dark Phoenix, gli X-Men devono fronteggiare uno dei loro peggiori nemici: uno di loro, Jean Grey. Durante una missione di soccorso nello spazio, Jean resta quasi uccisa quando viene investita da una oscura forza cosmica. Una volta tornata a casa, scopre che questa forza non solo l’ha resa infinitamente più potente, ma anche molto più instabile. Combattendo con queste entità dentro di lei, Jean libera i suoi poteri in modi violentissimi, che nemmeno lei riesce a capire o contenere. Con Jean completamente fuori controllo, ferendo le persone che più ama, si inizia a sfaldare il tessuto che tiene insieme gli stessi X-Men. Ora, con la famiglia che cade a pezzi, devono trovare un modo per rimanere uniti, non solo per salvare l’anima di Jean, ma per salvare il pianeta da alieni che vorrebbero utilizzare questa forza per governare sulla galassia.

Diretto da Simon Kingber, con Sophie Turner, Jennifer Lawrence, James McAvoy, Michael Fassbender, Evan Peters, Nicholas Hoult, il film sarà in sala a giugno 2019.