doctor strange 2

Nonostante il successo di del primo film, non ci sono ancora conferme in merito a Doctor Strange 2. Il motivo è comprensibile. Dopo l’esordio nel film dedicato e la comparsata in Thor: Ragnarok, Strange ha incontrato il suo destino per mano di Thanos in Infinity War.

 

Si sa ormai che in Avengers 4 alcuni degli eroi scomparsi torneranno in vita, questo perché ovviamente, i contratti firmati con lo Studio sono prevalentemente multi film, e la Marvel non ucciderebbe mai, così presto, un personaggio che si è dimostrato molto amato dal pubblico come quello interpretato da Benedict Cumberbatch. Dobbiamo quindi aspettarci un ritorno dello Stregone Supremo, e Kevin Feige sembra rincuorarci in merito.

Parlando a CinemaBlend del futuro della MCU, a Feige è stato chiesto di fare una lista dei franchise che potremmo vedere sviluppati nella Fase 4. Il produttore ha spiegato che la distanza tra un film e l’altro dello stesso franchise dà la possibilità di sviluppare meglio il progetto, come nel caso di Doctor Strange 2.

“Si tratta soltanto di un problema che si presenta quando hai tanti buoni personaggi che vuoi sviluppare, e la gente li ama tutti allo stesso modo. Questo ci dà la convinzione fondamentale che dobbiamo continuare a raccontarli, facendo film diversi ogni volta.”

Vuol dire che dovremo aspettare, ma che avremo ancora altre avventure di Stephen Strange al cinema, e che vedremo di nuovo Mordo e Wong.