Flashpoint: le riprese potrebbero svolgersi in Canada

-

Le ultime notizie in merito alla produzione di film DC Comics alla Warner Bros, confermano che Flashpoint è uno dei titoli a cui si darà priorità nel futuro, tanto che il film con Ezra Miller dovrebbe essere il primo a entrare in produzione dopo le riprese di Wonder Woman 2. Mentre il progetto si potrebbe avvalere anche della presenza di Jeffrey Dean Morgan, che ha dichiarato in più occasioni di voler diventare Batman, sembra che Flash point sarà il primo film della WB a essere girato in Canada, dopo tanto tempo.

Secondo il report di Omega Underground, sembra che il film sarà girato negli studi di Vancouver, dove non viene girato nulla dallo studio dal 2013. È stata infatti la location delle riprese principali de L’Uomo d’Acciaio e nel 2009 di Watchmen. Molti dei film Warner Bros/DC sono stati girati in Europa o addirittura in Australia, nel caso di Aquaman. Queste nuove informazioni sul film potrebbero portare ad altri aggiornamenti sulla produzione e magari indicare che la Warner sta finalmente procedendo allo sviluppo del film che sembra ancora incuriosire i lettori di fumetti DC Comics.

Flashpoint: ricreata una toccante scena dal fumetto per il DCEU

Ezra Miller, già apparso due volte nei panni dell’eroe (per un cameo in Batman v Superman e per uno in Suicide Squad), si è dichiarato fiducioso nelle intenzioni della Warner Bros di preparare il progetto al meglio, nonostante l’abbandono del regista che deve essere ancora rimpiazzato. Lo aspettiamo a breve al suo vero e proprio esordio in Justice League.

Flashpoint, il film stand alone su The Flash con protagonista Ezra Miller non ha ancora una data di uscita. Nel cast anche Kiersey Clemons nei panni di Iris West.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -