CONDIVIDI
Guardiani della Galassia

Attraverso un post su Facebook, James Gunn ha appena confermato un nuovo Easter Egg in Guardiani della Galassia che fino a questo momento era sfuggito ai fan e che adesso conosciamo grazie a Reddit.

Reddit porta l’attenzione sulle tute gialle da detenuti che i protagonisti del primo film di Gunn con la Marvel indossano nella scena della prigione. La gamba sinistra di ogni detenuto presenta delle strisce colorate e a ogni colore corrisponde un crimine.

James Gunn ha confermato questa chicca, scrivendo: “Un nuovo tread di Reddit dice che ogni striscia sulla gamba di ogni Guardiano rappresenta un crimine. Questo è VERO, il colore di ogni striscia è una categoria (omicidio, incendio doloso, furto con scasso, lesioni personali gravi). Lo schema di ciascuna striscia spiega un po’ più esattamente il crimine e la sua gravità (una specie di codice morse della legge penale).

Nell’articolo c’è anche scritto che la linea grigia indica su Rockey esposizione indecente, e questo NON è vero.”

Gunn poi prosegue, elencando i veri crimini di ognuno dei Guardiani:

  • Peter Quill: furti di poca importanza, truffa, cospirazione criminale, sesso con un membro della famiglia reale (che era consensuale, ma considerato un “crimine oltraggioso per qualcuno della sua casta”);
  • Gamora: lunga lista di omicidi e assassinii su ordine di Thanos;
  • Rocket: attività mercenaria, lesioni personali gravi, incendio doloso, evasione, pubblica ubriachezza;
  • Drax: lesioni personali gravi, omicidio, e “ogni varietà di materiale distruttivo che puoi immaginare”.

Guardiani della Galassia Vol. 3: lo sviluppo dipenderà da Avengers 3 e 4

James Gunn tornerà a scrivere e dirigere Guardiani della Galassia Vol. 3, e al suo fianco ci saranno anche i protagonisti del film, presumibilmente, a seconda di come si svilupperanno le varie storyline in Avengers 3 e 4.

Fonte: JG