joker

Jeffrey Dean Morgan ha debuttato nell’universo cinematografico DC interpretando Thomas Wayne nel prologo di Batman v Superman: Dawn of Justice, e nei mesi scorsi aveva dichiarato di essere pronto a vestire nuovamente i panni del personaggio in Flashpoint, film attualmente in sviluppo.

 

La permanenza dell’attore nel DCEU tuttavia è legata a doppio filo a Zack Snyder, che dopo Watchmen l’aveva voluto di nuovo sul set e che, secondo le ultime rivelazioni dello stesso Morgan, prima del suo addio al franchise aveva in mente un particolare sviluppo di Wayne nel film di Flash.

Queste le sue parole in merito:

Continuerò a parlarne solo perché è davvero divertente parlare, e vorrei davvero che la Warner Bros. aprisse un po’ le orecchie. Finché Zack Snyder era coinvolto nel DCEU, c’erano più possibilità, ma ora che ha fatto un passo indietro non saprei…Ho sentito cose diverse, come il fatto che Flashpoint potrebbe non andare nella direzione che lui avrebbe voluto, e che sarà una origin story di Flash […] In ogni caso io sono qui, e mi piacerebbe tornare

Jeffrey Dean Morgan vorrebbe interpretare Batman in Flashpoint

Lo scorso marzo, parlando con Total Film, l’attoreaveva dichiarato che già solo indossare la tuta di Batman sarebbe una cosa elettrizzante: “Vedremo. La DC è la DC, e capiranno cosa vorranno fare dopo. Ma sono molto consapevole del personaggio, diciamo. Sono molto consapevole del personaggio e per me potrebbe essere la cosa più elettrizzante della mia vita indossare quel costume.”

Che ne pensate?