joss whedon batgirl

Joss Whedon, regista di The Avengers e Avengers: Age of Ultron, ha lasciato il testimone del franchise ad Anthony e Joe Russo e la responsabilità di portare sul grande schermo il personaggio di Thanos.

 

Annunciato lungo il corso degli ultimi dieci anni di MCU, il villain ha finalmente avuto lo spazio che meritava in Avengers: Infinity War, tuttavia di recente è stato proprio Whedon a mostrarsi quasi sollevato all’idea di non aver dovuto occuparsi del Titano Pazzo:

Adoro Thanos. Amo la sua visione apocalittica, la sua storia d’amore con la morte. Adoro il suo potere. Ma non lo capisco davvero e non avrei saputo davvero cosa farci con lui. Ciò che hanno fatto i fratelli Russo è incredibile e Josh Brolin è stato fantastico […]

Joss Whedon “un po’ geloso” dei Fratelli Russo per Infinity War

Lo scorso aprile, durante la premiére americana di Avengers: Infinity War, Whedon aveva dichiarato di essere “un po’ geloso… Sapete, qui ci sono i Guardiani, hanno diretto tutti gli esseri umani che non sono nel franchise di Harry Potter per questo film e quindi da una parte non li invidio. C’è una ragione per cui ho detto due e poi via, ma mi sarebbe piaciuto giocare un po’ con tutti questi personaggi…”

Al momento il futuro cinematografico di Joss Whedon è oscuro. Il regista aveva un contratto con Warner Bros per scrivere e dirigere Batgirl, accordo saltato in seguito alle sue dichiarazioni di non avere una storia soddisfacente in mano. Dopo la parentesi con Justice League, adesso Whedon sembra alla ricerca del suo prossimo grande franchise.