Home Festival Academy Awards Oscar 2018, gli abiti sul red carpet: rosso, bianco e nessun rischio

Oscar 2018, gli abiti sul red carpet: rosso, bianco e nessun rischio

4816

Messo da parte il total black dei Golden Globes e dei BAFTA (ma conservate le spillette e il mood, durante tutta la cerimonia) che ha caratterizzato l’adesione totale del mondo del cinema americano ed Europeo al movimento Time’s Up, il tappeto rosso degli Oscar 2018 si è concesso il colore e la gloria frivola e maestosa dei magnifici abiti che hanno sfilato davanti al Dolby Theatre, prima che le statuette venissero consegnate.

Oscar 2018i vincitori

A differenza degli altri anni, però, sembra che il movimento Time’s Up sia stato seguito nella parziale sobrietà degli abiti da sera, tutti elegantissimi ma forse un po’ più cauti, con qualche eccezione, nell’ostentare scelte eccentriche. Di seguito una piccola guida a ciò che abbiamo visto sul tappeto, più rosso del solito, di questi 90° Acacdemy Awards.

Oscar 2018, commento: torna il fantasy all’eco di Time’s Up

12Un tappeto molto rosso

E partiamo proprio dalla tinta che maggiormente ha catturato la scelta delle attrici che hanno partecipato alla cerimonia. Due delle nominate di punta, Meryl Streep e Allison Janney, hanno scelto di “mimetizzarsi” con il tappeto rosso, e dello stesso avviso sono state moltissime invitate, tra cui Maya Rudolph e Felicity Hoffman. Si tratta prevalentemente di tessuti pesanti e tagli lineari. Un colpo d’occhio vivace e passionale, in linea con le donne che quest’anno ci ha proposto il cinema.

Indietro