Emily VanCamp
- Pubblicità -

Emily VanCamp è canadese, ha (quasi) trentadue anni ed è conosciuta principalmente per i propri ruoli televisivi: arrivata alla fama con Everwood, è famosa anche per Brothers and Sisters e Revenge. Ma non solo: è comparsa nella saga degli Avengers, in due film: Captain America: The Winter Soldier e Captain America: Civil War. Dal viso delicato e dai capelli biondi, è bellissima e piena di talento. Ecco dieci curiosità su Emily VanCamp.

- Pubblicità -

Emily VanCamp: i suoi film e le serie TV

1. Ha recitato in celebri serie televisive. L’attrice ha iniziato a recitare in televisione comparendo in alcuni episodi di serie come Hai paura del buio? (2000), Radio Active (2000), Dice (2001) e Demon Town (2002). Nel 2002 arriva la sua grande occasione quando recita nei panni di Amy Abbott in Everwood (2002-2006). Terminata questa serie, entra a far parte del cast di Brothers & Sisters (2007-2010), recitando nei panni di Rebecca Harper. In seguito viene scelta per interpretare Emily Thorne in Revenge (2011-2015), mentre dal 2018 al 2021 è stata Nicolette Nevin in The Residend. Nel 2021 ha invece ripreso il ruolo di Sharon Carter in The Falcon and the Winter Soldier.

2. È nota anche per i suoi film. Il debutto sul grande schermo per la VanCamp arriva nel 2001 con il film L’altra metà dell’amore. In seguito recita in Codice Homer (2004) e The Ring 2 (2005), che le fa acquisire ulteriore popolarità e dove recita accanto a Naomi Watts. Prende poi parte a Balck Irish (2007), Contagio letale (2009) e Norman (2010). Nel 2014 è l’agente 13 in Captain America: The Winter Soldier, con Chris Evans, mentre nel 2015 recita in The Girl in the Book. Nel 2016 riprende il ruolo dell’agente 13 in Captain America: Civil War, svelando la propria identità di Sharon Carter.

3. Ha partecipato al doppiaggio di una serie Marvel. Al cinema l’attrice è certamente meglio nota per il personaggio di Sharon Carter, che ha avuto modo di interpretare in più occasioni. Nel 2021 la VanCamp ha poi ripreso tale personaggio, dandogli voce all’interno della serie animata What If… ?, disponibile su Disney+. Questa, che immagina scenari alternativi a quelli visti nei film Marvel, presenta anche l’episodio What If… Zombies?!, dove compare proprio il personaggio di Sharon Carter.

Emily VanCamp e Joshua Bowman

4. Emily VanCamp ha una relazione dal 2011. Ad oggi l’attrice è sposata con l’attore Joshua Bowman. I due si sono conosciuti sul set di Revenge, telefilm nel quale lui ha interpretato Daniel Grayson, ruolo per il quale è maggiormente noto. Molto riservati riguardo alla loro vita privata, che amano tenere separata dal lavoro, i due nelle interviste hanno sempre parlato molto poco dell’altro. Tra le poche dichiarazioni fatte dai due vi è quella relativa al fidanzamento ufficiale, avvenuto nel maggio del 2017.

5. Hanno avuto una figlia. Dopo aver ufficializzato il fidanzamento, i due hanno anche dichiarato di non avere fretta di sposarsi, essendo entrambi molto concetrati sul lavoro. La proposta di matrimonio è però infine arrivata l’anno seguente, quando lui ha chiesto all’attrice di sposarlo in una foresta, in un modo molto personale, che a detta di lei rappresenta quello che sono loro due come coppia. Il 15 dicembre del 2018 i due si sono dunque sposati, mentre il 26 agosto del 2021 sono diventati genitori per la prima volta di una bambina chiamata Iris.

emily vancamp

Emily VanCamp è su Instagram

6. Ha un account ufficiale sul social network. L’attrice è presente sul social network Instagram con un profilo seguito da 1,3 milioni di followers. Qui, con oltre 200 post, l’attrice è solita condividere immagini e video relativi al suo lavoro ma anche a momenti di svago in compagnia di amici o famigliari. Instagram, inoltre, ci rivela anche qualcos’altro: Emily è un’ottima cuoca, e si diverte molto in cucina. Cucina spesso per amici e parenti, e ha dichiarato di aver preso in considerazione l’idea di una carriera culinaria, che sarebbe stata una delle carriere prescelte se non avesse deciso di fare l’attrice.

Emily VanCamp è hot

7. Ha posato per una nota rivista. Emily è tornata sul grande schermo in grande stile con Capitan America. Poco dopo la sua apparizione in Civil War, che le ha donato ulteriore popolarità, è poi uscito un servizio fotografico per Sharp Magazine che l’attrice ha descritto come uno dei suoi momenti più hot. Per questo, infatti, la VanCampo ha deciso di mostrare più di quanto avesse mai mostrato.

8. È considerata un’icona sexy. Che l’attrice sia una donna bellissima è ormai noto, tanto da essere numerosi i servizi a lei dedicati a riguardo. Un prestigoso riconoscimento ricevuto è poi quello che nel 2014 l’ha vista occupare il 51esimo posto nella classifica di Maxine sulle donne più sexy dell’anno.

Emily VanCamp: il suo patrimonio

9. È un’attrice molto pagata. Nel corso degli anni la VanCamp è diventata una delle attrici più celebri del panorama televisivo, merito anche dei suoi ruoli di rilievo in serie di successo. Grazie a questa sua crescente popolarità, l’attrice ha potuto raggiungere un patrimonio sempre più ricco. Ad oggi, infatti, si stima che possieda circa 8 milioni di dollari, con un compenso ad episodio fissato a 55 mila dollari.

Emily VanCamp: età e altezza dell’attrice

10. Emily VanCamp è nata a Port Perry, in Ontario, Canada, il 12 maggio del 1986. L’attrice è alta complessivamente 1.73 metri.

Fonte: IMDb

- Pubblicità -