Guardiani della Galassia 3: le teorie dei fan sul film

2016

Attualmente impegnato con la pre-produzione di The Suicide Squad, James Gunn tornerà presto al timone di Guardiani della Galassia 3, cinecomic che con molte probabilità farà parte della Fase 5 del MCU non ancora annunciata. Ma cosa sappiamo davvero del film? Poco o nulla, tuttavia questo non ha impedito ai fan di formulare interessanti teorie sulla trama.

Ecco le migliori:

3Drax ritroverà sua figlia

 

Un’interessante teoria circa gli sconvolgimenti di trama del terzo film riguardano la comparsa della figlia di Drax, Moondragon, che tutti credevamo morta e che potrebbe invece ai Guardiani della Galassia creando un maggiore legame con il passato del personaggio interpretato da Dave Bautista. Inoltre Moondragon è una figura affascinante nei fumetti, con poteri telepatici e telecinetici, abilità nelle arti marziali e nel pilotaggio, quindi sarebbe un’ottima aggiunta al cast.

In un’intervista lo stesso Bautista aveva espresso il desiderio di vedere prodotto uno spin-off sul suo personaggio in cui raccontare qualcosa in più della storia della famiglia di Drax, “bellissima e commovente, con la moglie e la figlia che vengono uccise lasciandogli il cuore spezzato.” Sarà davvero così e il terzo capitolo esaudirà i suoi sogni?