Star Wars: i 10 migliori cloni

Jango Fett è evidentemente l’uomo con i geni più desiderabili della galassia, essendo stato esemplare da cui sono stati creati milioni di Clone Troopers della Repubblica. Queste truppe divennero una caratteristica essenziale dell’universo di Star Wars, agendo come soldati primari per la Repubblica, e successivamente tradendo i Jedi durante l’infame epurazione dell’Ordine 66.

Star Wars: The Clone Wars ha dato ai fan uno sguardo più profondo sui cloni come personaggi durante le sue sette stagioni e le serie successive, come Rebels e The Bad Batch, hanno proseguito su questa scia. Come risultato, i cloni sono diventati molto più che soldati. I fan si sono affezionati ai cloni, e alcuni sono diventati i loro preferiti nel corso degli anni.

1099

   

Nonostante sia apparso in un solo arco narrativo di Clone Wars, 99 è entrato rapidamente nel cuore dei fan. Il clone difettoso è ritratto come un paria tra i suoi fratelli e gli viene negata l’opportunità di servire come soldato, venendo invece relegato a compiti di pulizia sulle piattaforme di addestramento di Kamino. Tuttavia, questo clone risoluto rimane positivo, facendo tutto ciò che può per aiutare la causa dei suoi fratelli.

99 si avvicina alla Squadra Domino durante il loro periodo di addestramento su Kamino. Quando Echo e Fives tornano a casa prima di un’invasione separatista, 99 insiste per fare tutto il possibile per aiutarli a difendere la loro casa. È in questa battaglia che 99 muore eroicamente mentre cerca di rifornire i loro armamenti nel bel mezzo della battaglia. La sua eredità vive, tuttavia, nel numero di designazione del Bad Batch, che, come lui, sono considerati cloni “difettosi”.

Indietro