thor-love-and-thunder

Il trailer definitivo di Thor: Love and Thunder ci ha indicato nel dettaglio cosa dobbiamo aspettarci dalla quarta uscita da solista del Dio del Tuono nel MCU. Con il ritorno di Natalie Portman nel ruolo di Jane Foster, un terrificante Christian Bale nei panni dello scheletrico Gorr e look rinnovati per alcuni dei personaggi principali, è chiaro che Thor 4 regalerà uno spettacolo visivo impressionante affiancato dall’arguzia tipica di Taika Waititi.

Ma, oltre a fornire al pubblico una più chiara indicazione sul tono generale del film, il trailer di Thor: Love and Thunder ha anche rivelato molte curiosità interessanti, che aumentano il nostro entusiasmo in vista della data di uscita del film, prevista per l’8 luglio.

10Dove si trova Thor?

Dopo l’immagine precedentemente rilasciata di Thor che medita sotto un misterioso albero al tramonto, il nuovo trailer ci ha fatto capire dove effettivamente l’eroe si trova: possiamo sentire Korg, con l’albero “di Thor” sullo sfondo, che racconta le avventure dell’eroe a una razza di alieni dalla pelle blu.

Secondo alcune teorie dei fan, l’apparizione di questi alieni suggerisce che Thor trascorrerà almeno una parte del suo tempo sul pianeta desertico di Indigarr, dato che essi hanno una stretta parentela con i cosiddetti Signori del Cielo, che regnavano sul pianeta prima di essere uccisi da Gorr: questa genealogia che li lega a Gorr il Macellatore di Dei rende la loro apparizione nel film ancora più sensata. Nel materiale originale, Thor ha persino portato la pioggia sul pianeta desertico, il che potrebbe spiegare l’attenzione che il pubblico di Korg presta al suo racconto.

Indietro