9-1-1: Lone Star è stato cancellato? Il cast aggiorna sul suo destino

-

Il destino di 9-1-1: Lone Star è tutt’altro che certo, e i segnali indicano che questa sarà la sua ultima stagione, ma due delle star dello show stanno offrendo messaggi di speranza ai fan preoccupati.

Rafael Silva, che interpreta l’agente di polizia Carlos Reyes, e Ronen Rubinstein, che interpreta il medico T.K. Strand – e marito di Silva sullo schermo – hanno affrontato direttamente le voci, assicurando ai fan che non è stata presa alcuna decisione definitiva sul futuro della serie. Entrambi sono intervenuti su Instagram per cercare di dissipare i timori.

Tuttavia, nessuno dei due attori ha commentato l’altra notizia importante: Sierra McClain, che interpreta Grace Ryder, non tornerà come series regular nella quinta stagione.  “Ovunque la nave salpi, [sono] grato per la famiglia che ho creato in questo show“, ha scritto Silva, mentre Rubenstein ha aggiunto:

In nessun punto di quell’articolo si affermava un destino certo per il nostro show. Ma una cosa che so per certo è che continueremo a versare il nostro sangue, sudore e lacrime in questi ultimi episodi e vi consegneremo la nostra stagione più speciale di sempre. Spero di vedervi tutti a settembre“.

Negli ultimi anni, il cast e la troupe di 9-1-1: Lone Star hanno affrontato diverse sfide.

9-1-1: Lone Star Rob Lowe

Secondo Deadline, due anni fa i rappresentanti degli attori hanno cercato di negoziare un aumento prima della quarta stagione. Normalmente, i series regular firmano contratti di sei anni con piccoli aumenti di stipendio incorporati. Gli show di successo spesso rinegoziano per ottenere aumenti sostanziali in cambio del prolungamento dei contratti.

Tuttavia, lo studio ha rimandato queste trattative a dopo la quarta stagione e, quando è stato contattato di nuovo, ha rifiutato di rinegoziare, lasciando intendere che la quinta stagione sarebbe stata l’ultima della serie. Agli attori sono stati invece offerti dei bonus, che secondo alcune fonti sarebbero stati insufficienti.

L’uscita di scena di McClain, tra le voci sulla possibile fine della serie, ha acuito il dramma dietro le quinte. Le controversie contrattuali e i cambiamenti nel cast hanno creato tensioni, e Robyn Lively, che interpreta Marlene Harris, ha aumentato le speculazioni pubblicando – e rapidamente cancellando – un messaggio criptico sulla stagione finale.

Questo ha portato i fan e i membri del cast a interrogarsi sul futuro dello show e, secondo Deadline, molti personaggi fissi della serie stanno già cercando nuovi ruoli, lasciando intendere che credono che la quinta stagione sarà l’ultima.

Per ora, i fan di 9-1-1: Lone Star devono aspettare per vedere se la quinta stagione segna la fine dello show o se c’è speranza di continuare. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti su questo dramma che si svolge sia sullo schermo che fuori.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

IN EVIDENZA

ALTRE STORIE

- Pubblicità -