The Last of Us: numeri record negli USA per l’episodio 4 nonostante i Grammy Awards

-

L’episodio 4 di “The Last of Us” ha stabilito un altro record per la serie. 7,5 milioni di spettatori si sono sintonizzati sull’episodio di domenica sera, in aumento del 17% rispetto ai 6,4 milioni che si sono sintonizzati sull’episodio 3. Il fatto che il pubblico dello show stia ancora crescendo a questo punto è un’impresa particolarmente impressionante, dato che l’episodio 4 è andato in onda su HBO e pubblicato su HBO Max durante la trasmissione televisiva del 65° Grammy, che ha portato 12,4 milioni di spettatori , il suo pubblico più alto dal 2020. Tuttavia, una grossa fetta di spettatori ha scelto invece di guardare “The Last of Us“, o ha scelto di trasmettere in streaming il nuovo episodio dopo lo spettacolo di premiazione di tre ore.

Inoltre degno di nota è che “The Last of Us” è su una traiettoria più veloce rispetto a “House of the Dragon”, che è la più recente serie comparabile di HBO in termini di spettatori. Sebbene “House of the Dragon” sia stato presentato in anteprima con quasi 10 milioni di spettatori e “The Last of Us” non abbia ancora raggiunto quel punto, è degno di nota il fatto che il numero di spettatori via cavo di “House of the Dragon” sia diminuito in modo significativo dal suo terzo episodio prima di stabilizzarsi per il resto della sua corsa. (Le visualizzazioni totali, incluso lo streaming, non erano disponibili per gli episodi 3-9 di “House of the Dragon“).

Il quinto episodio di “The Last of Us” si imbatterà anche in una grande competizione – il Super Bowl, in genere la trasmissione televisiva più vista dell’anno – sebbene HBO abbia mitigato quel problema con una nuova strategia di rilascio. La rete ha annunciato domenica che l’episodio 5 uscirà su HBO Max venerdì 10 febbraio, due giorni prima della messa in onda lineare. Ciò consentirà agli spettatori l’intero fine settimana di guardare l’episodio prima del grande evento televisivo americano.

Dato il debutto anticipato in streaming e il successo complessivo della serie finora, sembra che “The Last of Us” possa ancora superare se stesso la prossima settimana. L’anno scorso, “Euphoria” ha mandato in onda il sesto episodio della sua seconda stagione in competizione con il Super Bowl – senza modificare il suo calendario di streaming – e ha comunque raggiunto un record per la serie, e “The Last of Us” ha superato di milioni il pubblico di “Euphoria“.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -