Succession: HBO rinnova per la quarta stagione

-

HBO ha rinnovato la serie drammatica vincitrice dell’Emmy Succession per una quarta stagione. Ad annunciarlo è stata Francesca Orsi, Executive Vice President, HBO Programming. ​​Creato da Jesse Armstrong, Succession ha dato il via alla sua terza stagione di nove episodi il 17 ottobre, con nuovi episodi che sono andati in onda negli USA domenica sera alle 21:00 ET/PT. La premiere della terza stagione della serie drammatica ha attirato oltre 1,4 milioni di spettatori su tutte le piattaforme, segnando un record della serie e la migliore prima serata di qualsiasi serie originale HBO dal lancio di HBO Max.

- Pubblicità -
 

Con ogni stagione di Succession, Jesse Armstrong ha continuato a superare le nostre più rosee aspettative, portandoci più a fondo nel santuario interiore della famiglia Roy con arguzia, umanità e precisione indelebili“, a commentato Francesca Orsi, Vicepresidente esecutivo, HBO Programming. “Questa stagione non fa senza dubbio un’eccezione e non potremmo essere più entusiasti di tutto ciò che è in serbo per la prossima stagione”.

Succession esplora i temi del potere e delle dinamiche familiari attraverso gli occhi del patriarca Logan Roy (Brian Cox) e dei suoi quattro figli adulti, Kendall (Jeremy Strong), Siobhan (Sarah Snook), Roman (Kieran Culkin) e Connor (Alan Ruck). La seconda stagione della serie ha vinto un totale di sette Emmy®, tra cui Outstanding Drama Series.

Succession 3 vede Logan in una posizione pericolosa, cercando di assicurarsi alleanze familiari, politiche e finanziarie dopo essere stato teso un’imboscata dal figlio ribelle Kendall. Dopo la decisione impulsiva di Kendall di esporre lo scandalo tentacolare dell’azienda, la famiglia è lasciata a contemplare il proprio futuro. Le tensioni aumentano mentre un’aspra battaglia aziendale minaccia di trasformarsi in una guerra civile familiare, con la famiglia Roy che affronta l’incombente domanda su chi prenderà il controllo in un mondo post-Logan.

Il cast della terza stagione include Brian Cox, Jeremy Strong, Sarah Snook, Kieran Culkin, Alan Ruck, Nicholas Braun, Matthew Macfadyen, Peter Friedman, J. Smith-Cameron, Dagmara Dominczyk, Justine Lupe, David Rasche, Fisher Stevens, Hiam Abbass, Arian Moayed, Harriet Walter, James Cromwell, Natalie Gold, Juliana Canfield, Annabelle Dexter-Jones, Zoë Winters e Jeannie Berlin. Il cast aggiuntivo include Alexander Skarsgård, Sanaa Lathan, Linda Emond, Jihae, Adrien Brody, Hope Davis e Dasha Nekrasova.

IndieWire ha definito la serie “il miglior programma televisivo, un’esperienza televisiva singolare”, mentre il New York Times afferma che è “uno degli spettacoli più esilaranti della TV” e The Hollywood Reporter ha scritto che è “bruttamente divertente, uno dei migliori programmi televisivi”.

Creato da Jesse Armstrong; i produttori esecutivi sono Jesse Armstrong, Adam McKay, Frank Rich, Kevin Messick, Jane Tranter, Mark Mylod, Tony Roche, Scott Ferguson, Jon Brown, Lucy Prebble, Will Tracy e Will Ferrell. Jesse Armstrong è lo showrunner.

Nel podcast ufficiale di Succession, la giornalista e conduttrice Kara Swisher svela eventi del mondo reale che riecheggiano la saga che si svolge sullo schermo. Gli ospiti includono i migliori giornalisti, scrittori, psicologi e alcune delle persone coinvolte nella realizzazione della serie originale di HBO. Gli episodi di podcast sono disponibili ogni settimana subito dopo che l’ultimo episodio di Succession va in onda la domenica su HBOMax. Il podcast ufficiale di Succession è prodotto da HBO in collaborazione con Pineapple Street Studios.

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -