X-Men giorni di un futuro passato teaser bootlegCome è stato per Ian McKellen e Patrick Stewart lavorare al filmX-Men giorni di un futuro passato? Cosa pensano i due delle loro controparti più giovani, Michael Fassbender e James McAvoy ? C’è la possibilità di rivedere i quattro insieme nel film del 2016 X-Men: Apocalypse? Queste sono alcune delle domande alle quali hanno riposto, sempre con la massima simpatia, Sir Ian McKellen e Sir Patrick Stewart in un’intervista con il Wall Street Journal.

 

Durante l’intervista è stato chiesto prima di tutto se i due attori avevano lavorato con Fassbender e McAvoy per “sincronizzare” le prestazioni. “No”, ha risposto McKellen con un sorriso ironico. “Sono loro che si sono sincronizzati con noi. Siamo venuti prima!”

Come rivelato dal trailer le due versioni di Charles Xavier si trovano faccia a faccia: “C’era un’atmosfera strana quel giorno – ha detto Stewart – Quando abbiamo girato quella scena era sia il primo giorno di lavoro di James, sia il mio ultimo giorno. Mentre io dicevo ‘Addio’ a X-Men, lui diceva ‘Ciao'”.

“James ha visto tutto quello che abbiamo fatto”, ha continuato. “Ed io ho visto tutto quello che ha fatto. Lui interpreta un momento nella vita di Charles Xavier che è molto diverso dal tempo in cui l’ho interpretato io nei precedenti tre film. Penso che siamo stati entrambi felicissimi di girare quella scena.”

Sulla sua controparte di Magneto interpretata da Michael Fassbender, McKellen afferma invece che i due non hanno lavorato insieme: “No, penso che Fassbender abbia chiarito da solo che direzione dare al suo personaggio, che si adatta perfettamente alla natura del racconto e a lui stesso.”

Bryan Singer evidentemente non importa che noi, Fassbender e io , sembriamo molto simili. Tuttavia quando vedo il manifesto del film in cui le nostre facce si fondono penso due cose: prima dico ‘Oh mio Dio, non sapevo di essere bello così” salvo poi rendermi conto che quello bello non sono io ma Fassbender.”

Infine i due attori haano parlato di una loro possibile partecipazione al terzo capitolo di questa nuova saga X-Men: Apocalypse. “Beh, io non so se Ian sa qualcosa, ma io non so nulla a riguardo”, ha detto Stewart.
“No , non so nulla nemmeno io. Probabilmente non siamo nel film allora!”

E’ possibile vedere l’intervista integrale nel video qui sotto

[iframe frameborder=”0″ scrolling=”no” width=”512″ height=”288″ src=”http://live.wsj.com/public/page/embed-BBD591F2_3E5F_42D4_A91F_D98EF23CFE71.html”][/iframe]

Le foto ufficiali del film:

[nggallery id=324]

La trama di X-Men giorni di un futuro passato, tratta dall’omonimo fumetto del 1981, ripercorre un arco temporale ambientato in un imprecisato futuro in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle, mentre i mutanti vivono confinati in campi di concentramento. Kitty Pride torna indietro nel tempo e impedisce dal passato che gli eventi precipitino a tal punto da trasformare la vita dei mutanti del futuro in un inferno di reclusione.

Vi ricordiamo che nel cast sono confermatissimi Halle Berry, Peter Dinklage e . Il film è ispirato ai fumetti di Chris Claremont e John Byrne dal titolo: ”Uncanny X-Men” # 141 e 142 nel 1981. Tutte le info sul film nella nostra scheda: X-Men: giorni di un futuro passato. Tutte le news sul film invece sono nel nostro speciale: X-Men.