the starving games trailer Il secondo capitolo di Hunger Games, che si intitolerà La Ragazza di Fuoco, ha già creato un hype straordinario trai milioni di fan dei romanzi della Collins e tra quelli degli attori protagonisti (Jennifer Lawrence, Liam Hemsworth e Josh Hutcherson). In particolare i fan italiani stanno fremendo nell’attesa del 14 novembre, quando, all’interno dell’ottava edizione del Festival del Film di Roma, i protagonisti verranno nella Capitale a presentare il film.

Ma ogni grande moda giovanilistica non è tale senza un’adeguata parodia, e così se i twilighters si sono dovuti scontrare con Mordimi, parodia eccezionale di Twilight, i fan di Hunger Games dovranno confrontarsi con gli Starving Games, parodia del primo film.

Oggi vi presentiamo il trailer di The Starving Games:

[iframe id=”wo007_805857″ src=”http://cms.springboardplatform.com/embed_iframe/45/video/805857/wo007/worstpreviews.com/10/1/” width=”600″ height=”300″ frameborder=”0″ scrolling=”no”][/iframe]

the starvng games posterAmbientato nell’angolo più depresso di un futuro postapocalittico, la nostra eroina, Kantmiss Evershot (Maiara Walsh), sarà una volontaria al posto della sua sorellina manipolatrice, per partecipare alla 75esima edizione degli Starving Games. Facendo questo, la ragazza si deve lasciare alle spalle il suo sensuale “solo” amico Dale (Brant Daugherty) e mettersi in squadra con lo sfigato figlio del fornaio Peter Malarkey (Cody Allen Christian) in una sfida che potrebbe costarle la vita.

Pur avendo come bersaglio principale Hunger Games, il film prende di mira anche blockbuster quali The Avengers, Sherlock Holmes e Harry Potter.Gli elementi della parodia ci sono tutti, e anche il tono abbastanza irriverente che ha caratterizzato tutti i film di questa risma, dal citato Mordimi a Treciento (parodia di 300) a Disaster Movie, tutti, come The Starving Games, nati dalla mente del malefico duo Jason Friedberg e Aaron Seltzer.

Fonte: WP