Domino film

La storia di cinema è ricca di film il cui processo produttivo si è rivelato quantomai problematico, a tal punto da divenire il principale motivo per cui ci si ricorda di quei titoli. Casi esemplari come Apocalipse Now e L’uomo che uccise Don Chisciotte sono solo due tra tanti esempi, ma uno dei più recenti aggiuntosi all’elenco è Domino, uscito nel 2019 e diretto dal celebre regista Brian De Palma, autore di classici come Carrie – Lo sguardo di Satana, Scarface e Carlito’s Way. Questo suo ultimo lungometraggio, arrivato a sette anni di distanza da Passion, è però stato tutt’altro che una bella esperienza per il regista.

 
 

De Palma, infatti, ha avuto numerosi scontri con i finanziatori e i produttori del film e si è visto negare il final cut. In mano altrui, Domino è poi stato pesantemente rimaneggiato, con oltre mezz’ora di tagli. A seguito di ciò De Palma ha categoricamente disconosciuto il film, non considerandolo più un suo progetto. Pur con tutti i suoi evidenti difetti, però, questo rimane un’opera dove la regia di De Palma si fa sentire, con continui richiami a suoi precedenti film come Blow Out, Redacted e Vestito per uccidere, tra virtuosismi, richiami hitckcockiani e riflessioni sul panorama mediale contemporaneo.

Il film cerca di portare avanti un articolato discorso sui meccanismi di protezione sociale e di manipolazione della libertà dettati oggi dagli attuali governi e messi in crisi da cellule terroristiche come quella dell’ISIS presente all’interno del film. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Domino: la trama del film

Protagonista del film è Christian Toft, un poliziotto dell’unità crimini speciali della Danimarca. A lui viene affidato il compito di rintracciare Ezra Tarzi, membro dell’ISIS che ha ucciso il suo collega Lars Hansen. Per riuscirci, Christian si avvale dell’aiuto della collega Alex, la quale aveva anni prima avuto una relazione proprio con Hansen. L’ingresso in gioco dell’agente della CIA Joe Martin, però, reende noto il fatto che Hansen era un agente doppiogiochista, scombinando così tutto ciò che Christian credeva di sapere. Christian si ritrova così al centro di un complotto più grande e perverso di quello che si possa pensare. In una disperata corsa contro il tempo, i due poliziotti dovranno scoprire i pezzi di questo delicato gioco di equilibri e allo stesso tempo salvare le loro vite.

Domino cast

Domino: il cast del film

Essendo una produzione danese, come protagonista del film nei panni di Christian Toft si ritrova l’attore Nikolaj Coster-Waldau. Questi è meglio noto per aver interpretato il ruolo di Jaime Lannister nella serie televisiva Il Trono di Spade. Domino è stato il suo primo progetto cinematografico seguente alla conclusione della serie. Particolarmente coinvolto da questo, egli decise non solo di approfondire il mestiere svolto dal suo personaggio, ma anche di sostenere il progetto come produttore esecutivo. Nel ruolo del collega Lars Hansen si ritrova invece l’attore Søren Malling, mentre il terrorista Ezra Tarzi è interpretato da Eriq Ebouaney, attore francese che aveva già collaborato con De Palma per Femme Fatale.

Nel ruolo di Alex, l’agente che aiuta Christian nella sua ricerca, vi è invece l’attrice danese  Carice van Houten. Come Coster-Waldau, anche lei proviene dal mondo di Il Trono di Spade, dove ha interpretato la sacerdotessa Melisandre. Originariamente, per il ruolo di Alex era stata considerata anche l’attrice Christina Hendrick, celebre per le serie Mad Men Good Girls. Nel ruolo dell’agente Joe Martin, invece, si ritrova l’attore australiano Guy Pearce, celebre per film come L.A. Confidential e Memento. Proprio Pearce e la van Houten hanno una relazione dal 2015 e nel 2016 è nato il loro figlio. All’interno di Domino, tuttavia, i due condividono soltanto una scena, durante la quale non si scambiano però alcuna battuta.

Domino: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire di Domino grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Apple iTunes, Amazon Prime Video e Tim Vision. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di venerdì 19 novembre alle ore 21:20 sul canale Rai 4.

Fonte: IMDb