guy pearce

Guy Pearce è uno di quegli attori che ha contribuito a fare la storia del cinema moderno grazie alle sue diverse intepretazioni, davvero uniche ed indimenticabili. L’attore ha iniziato ben presto la sua carriera di attore, partendo dalle soap opera per arrivare al grande cinema, riuscendo a conquistare una gran fetta di pubblico in tutto il mondo e diventando uno dei professionisti più amati del settore.

Ecco, allora, dieci cose da sapere su Guy Pearce.

Guy Pearce film

guy pearce

1. I film e la carriera. La carriera dell’attore inizia nel 1990, quando debutta sul grande schermo in La caccia, per poi lavorare in Priscilla – La regina del deserto (1994), Nella sua pelle (1996), L.A. Confidential (1997), Regole d’onore (2000) e Memento (2000). In seguito, a partecipato a diversi film come The Time Machine (2002), La proposta (2005), Houdini – L’ultimo mago (2007), The Hurt Locker (2008), The Road (2009), Animal Kingdom (2010) e Il discorso del re (2010). Tra i suoi ultimi lavori, vi sono Prometheus (2012), Iron Man 3 (2013), Equals (2015), Genius (2016), Alien: Covenant (2017), Maria regina di Scozia (2018) e Domino (2019).

2. Ha lavorato anche per il piccolo schermo. Nel corso della sua carriera, l’attore non ha prestato la propria opera solo per il cinema, ma ha lavorato spesso in progetti dedicati al piccolo schermo. Egli, infatti, ha debuttato nel mondo della recitazione con le soap opera Neighbours (1986-1989) e Home and Away (1991), per poi lavorare in serie tv come La saga dei McGregor (1993-1996), Mildred Pierce (2011), The Wizards of Aus (2016), When We Rise (2017), Jack Irish (2016-2018) e The Innocents (2018).

Guy Pearce Memento

3. Non è stata la prima scelta. Per il ruolo di Leonard, erano stati considerati gli attori Alec Baldwin, Aaron Eckhart, Brad Pitt, Charlie Sheen e Thomas Jane. Tuttavia, la parte è andata poi a Guy Pearce, anche se non era la prima scelta.

4. È dimagrito molto. Per poter interpretare Leonard, l’attore si è dovuto sottoporre ad una dieta piuttosto serrata. Infatti, prima del film pesava circa 104 kg ed è riuscito ad arrivare al peso giusto appena prima delle riprese.

Guy Pearce Prometheus

5. Ha passato diverso tempo in sala trucco. Per il suo ruolo in questo film, all’attore era richiesto di sedere al reparto make-up per circa cinque ore tutti i giorni. Inoltre, per togliere sia il trucco che le parti prostetiche ci voleva più di un’ora.

Guy Pearce moglie

6. È stato sposato per molto tempo. L’attore ha avuto una lunga relazione con la psicologa Kate Mestitz: i due si sono conosciuti negli anni ’90 e si sono sposati nel 1997. Tuttavia, dopo diciotto anni di matrimonio, la coppia si è separata nel 2015.

7. Attualmente è impegnato come compagno e come padre. Nello stesso anno della sua separazione, l’attore ha iniziato a frequentare la collega olandese Carice van Houten. Per ora la coppia non si è ancora sposata, ma dalla loro unione è nato, nell’agosto del 2016, il loro primo figlio, Monte.

Guy Pearce Instagram

8. Non ha un profilo ufficiale. A differenza della compagna Carice van Houten, l’attore non ha un account ufficiale sul social. Tuttavia, ha un profilo su Twitter seguito da 28.400 persone e sul quale è abbastanza attivo, condividendo pensieri e promuovendo campagne umanitarie e ambientali.

Guy Pearce Iron Man 3

guy pearce

9. Non è stato scelto per primo. In origine, prima che il ruolo di Aldrich Killian andasse a lui, la produzione aveva pensato di coinvolgere Jude Law, che aveva già condiviso il set con Robert Downey Jr. in Sherlock Holmes (2009) e Sherlock Holmes – Gioco di ombre (2011). Si era ipotizzato questo tipo di collaborazione proprio per il tipo di connessione che esisteva tra i due attori, ma in seguito si è preferito optare per Pearce.

Guy Pearce: età e altezza

10. Guy Pearce è nato il 5 ottobre del 1967 a Ely, nel Cambridgeshire, in Inghilterra, e la sua altezza complessiva corrisponde e 179 centimetri.

Fonti: IMDb, The Famous People