Gifted - Il dono del talento film

Noto per aver diretto il popolare (500) giorni insieme e i due film di The Amazing Spider-Man con protagonista Andrew Garfield, il regista Marc Webb è nel 2017 tornato ad occuparsi di un racconto drammatico ricco di emozioni e incentrato sui legami affettivi. Si tratta di Gifted – Il dono del talento (qui la recensione), scritto da Tom Flynn e la cui sceneggiatura era entrata a far parte della prestigiosa Black List degli script ancora in cerca di un produttore. Con l’ingresso nel cast di alcuni celebri attori, il progetto è infine riuscito a trovare una propria vita raggiungendo la sala cinematografica.

 

Questo, come altri titoli simili, rientra perfettamente nella definizione di kleenex movie, ovvero quei film particolarmente incentrati su legami ed emozioni, trattati con una sincerità tale da spingere naturalmente lo spettatore alla commozione e alle lacrime. Webb, però, voleva che il suo film fosse anche accurato da un punto di vista scientifico. Poiché la giovane protagonista a cui si riferisce il titolo è una brillante mente matematica, il regista si è avvalso della consulenza di Jordan Ellenberg, vero bambino prodigio nell’algebra. Il risultato, dunque, è un’opera struggente e brillante allo stesso tempo, che non ha mancato di ottenere un buon riscontro di pubblico.

Gifted – Il dono del talento ha infatti incassato circa 43 milioni di dollari a fronte di un budget di 7. Un buon risultato per un film che gli amanti delle emozioni più pure non possono lasciarsi sfuggire. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Gifted – Il dono del talento: la trama del film

Protagonista del film è Frank Adler, il quale si ritrova a dover crescere da solo la nipote di sette anni Mary, figlia della defunta sorella. Sin dai primi anni di vita la bambina si è rivelata essere un genio della matematica, ma Frank ha promesso alla sorella di crescerla dandole una vita il più normale possibile. Proprio per questo decide di rifiutare una prestigiosa borsa di studio per un ambiente tanto accademico quanto opprimente. Il genere di luoghi che Frank conosce bene e sa che non permetterebbero mai a Mary di essere quello che vuole. La bambina stessa, d’altronde, ha più volte espresso il desiderio di poter rimanere con lui e giocare con i propri coetanei.

Quando la nonna Evelyn viene però a conoscenza delle capacità della nipotina vorrebbe mandarla nelle più facoltose scuole per aiutare il suo talento, anche se questo rischia di allontanarla dai suoi coetanei. Zio e nonna hanno dunque idee molto differenti su come crescere la bambina e per questo inizia una battaglia legale per la custodia, dove Frank rischia di perdere la patria potestà. L’affetto che lo lega a Mary, però, lo porterà a fare di tutto pur di far prevalere la volontà della bambina, tenendo così fede alla promessa fatta alla sorella. Alla fine, sarà la stessa Mary a imporsi, indicando la strada più giusta per sé.

Gifted - Il dono del talento cast

Gifted – Il dono del talento: il cast del film

Ad interpretare il ruolo di Frank Adler vi è l’attore Chris Evans, meglio noto per il ruolo di Captain America nel Marvel Cinematic Universe. L’attore, il primo scelto da Webb per il ruolo, si disse da subito interessato al progetto, essendo amante di questo genere di storie. Accanto a lui, nel ruolo della giovane Mary vi è l’attrice Mckenna Grace, inizialmente affermatasi in Independence Day – Rigenerazione e vista poi anche in Ready Player One, Captain Marvel e Malignant. Evans, in particolare, ha dichiarato di essere rimasto sbalordito dal talento di lei, sviluppando con lei una sintonia particolarmente forte proprio come i loro due personaggi.

Nel ruolo della severa nonna Evelyn, invece, vi è l’attrice Lindsay Duncan, vista anche in Alice in Wonderland e nel suo sequel. Jenny Slate, invece, è Bonnie Stevenson, la maestra di Mary. Proprio sul set di questo film l’attrice ha intrapreso una relazione con Evans, salvo separarsi pochi mesi dopo. La premio Oscar Octavia Spencer ricopre il ruolo di Roberta Taylor, la vicina di Mary e Frank. L’attrice è qui tornata a lavorare insieme ad Evans dopo il film Snowpiercer. Nel film sono poi presenti gli attori Glenn Plummer nel ruolo dell’avvocato Greg Cullenn e John Finn in quelli di Aubrey Highsmith, l’avvocato della nonna Evelyn.

Gifted – Il dono del talento: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Gifted – Il dono del talento è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play, Tim Vision, Rai Play e Disney+. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 29 settembre alle ore 21:25 sul canale Rai 1.

Fonte: IMDb