Logan - The Wolverine film

Con l’inizio del nuovo millennio i film dedicati ai supereroi dei fumetti, in particolare Marvel e DC Comics, sono diventati una realtà particolarmente solida dell’attuale panorama cinematografico mondiale. Veri e propri dominatori del box office, questi hanno negli anni guadagnato sempre più consenso. Ci sono però alcuni titoli particolarmente più apprezzati di altri, e tra questi figura certamente Logan – The Wolverine. Uscito in sala nel 2017, il film è il terzo capitolo della trilogia spin-off dedicata al più celebre degli X-Men. Diretto da James Mangold, tale lungometraggio è in breve tempo diventato uno dei più apprezzati film di supereroi fino ad oggi realizzati.

A distinguerlo da tutti gli altri vi è un tono particolarmente crepuscolare, un ambientazione post-apocalittica e un personaggio ormai vecchio, pieno di acciacchi e rimorsi. Con questo film si giunge infatti alla conclusione dell’arco narrativo di Wolverine, nuovamente interpretato dall’attore Hugh Jackman. La storia qui raccontata è liberamente ispirata alla serie di fumetti intitolata Vecchio Logan, riprendendone l’ambientazione e l’evoluzione del personaggio. Per dar vita a tutto ciò, il regista e gli sceneggiatori si sono basati in particolar modo sull’immaginario western e noir, permettendo al film di assumere i connotati che oggi lo contraddistinguono.

Arrivato in sala, Logan – The Wolverine confermò ancora una volta il grande interesse degli spettatori nei confronti del personaggio. Allo stesso tempo, particolarmente apprezzate furono le novità introdotte nel film, tra cui il suo stesso tono cupo. Tutto ciò portò il film ad affermarsi come un campione di incassi, guadagnando circa 619 milioni di dollari a fronte di un budget di circa 100. Per tale titolo questo fu però solo il primo dei traguardi ottenuti, arrivando poco dopo a stabilire anche altri prestigiosi primati e record. Per scoprire quali, come anche altre curiosità legate al film, basterà proseguire nella lettura.

Logan – The Wolverine: la trama del film

La storia del film ha luogo nel 2029, in un mondo dove i mutanti sono sull’orlo dell’estinzione. Da 25 anni, infatti, nessun bambino con poteri speciali è più nati, e i supereroi in circolazione sono ad uno ad uno stati abbattuti da un gruppo criminale anti-mutanti noto come Reavers. Tra i pochi superstiti vi è Logan, il quale però è notevolmente invecchiato da quando il suo fattore rigenerante si è indebolito. Il mutante trascorre ora le sue giornate lavorando come autista, mettendo da parte i soldi guadagnati per potersi prendere cura di un ormai novantenne Charles Xavier, il quale è gravemente affetto da una malattia neurologica degenerativa. L’esistenza di Logan sembra dunque destinata a finire nell’anonimato, ma un inaspettato incontro cambierà le sue sorti.

Tramite l’infermiera Gabriela, infatti, egli si ritrova a doversi prendere cura dell’undicenne Laura Kinney, promettendo di condurla in un luogo considerato sicuro. Nel momento in cui accetta tale missione, però, Logan si ritrova inseguito dai Reavers, che desiderano ucciderlo e prendere con sé la bambina. Fuggito con questa e Xavier, egli si ritroverà testimone della più inaspettata delle scoperte. La piccola Kinney, infatti, è una mutante, dello stesso tipo di Logan. Rappresentando una speranza per il genere, questa va protetta ad ogni costo. La battaglia diventa allora personale, e per lui è ora di tirare nuovamente fuori gli artigli e tornare ad essere il pericoloso Wolverine.

Logan - The Wolverine cast

Logan – The Wolverine: il cast del film

Con questo nuovo film dedicato al personaggio, l’attore Hugh Jackman ha stabilito un importante record. Egli ha infatti non solo interpretato il noto mutante per ben nove volte, ma anche per una durata di tempo maggiore rispetto a chiunque altro. È infatti stato Wolverine per un totale di 16 anni e 228 giorni. Jackman raccontò di aver accettato di vestire nuovamente tali panni solo a condizione che sarebbe stata l’ultima volta e richiedendo personalmente un tono diverso rispetto ai precedenti film. L’attore si impegnò così per dar vita ad un Logan più sofferente e segnato dal tempo, sottoponendosi ad una dieta che gli consentisse di ottenere un aspetto particolarmente emaciato. Per lui questo si è trattato del film dedicato a Wolverine più complesso per il quale si sia dovuto preparare.

Accanto a lui nel film si ritrova anche Patrick Stewart, che riprende nuovamente il personaggio di Charles Xavier. Per poter apparire anche lui più invecchiato di quanto realmente sia, l’attore arrivò a perdere poco più di 10 chili. Vera star del film è la giovanissima Dafne Keen. Presentatasi per il ruolo di Laura, l’attrice chiese al regista di poter improvvisare alcune battute. Dopo che Jackman iniziò a recitare la sua parte, la Keen lo interruppe urlandogli contro in spagnolo. Il regista e l’attore furono colpiti dalla grinta della giovane attrice, decidendo di affidarle il ruolo. Nel film si ritrovano poi anche gli attori Richard E. Grant nei panni del dottor Zander Rice, e Boyd Holbrook in quelli di Donald Pierce. Questi sono i due villain principali del film. Stephen Merchant è invece Calibano.

Logan – The Wolverine: i premi, il trailer e dove vedere il film in streaming

Logan – The Wolverine si affermò da subito come uno dei film più acclamati del suo anno da parte della critica e dell’industria. Ciò lo portò ad essere indicato come un serio contendente durante la stagione dei premi. Dopo essere stato nominato dalla National Board of Review come uno dei dieci migliori film dell’anno, questo arrivò infatti ad ottenere una candidatura al prestigioso premio Oscar nella categoria della miglior sceneggiatura non originale. Questo risultato portò il film ad essere il primo cinecomic ad ottenere tale onore, e anche se poi il premio non venne vinto ciò fu la dimostrazione di come anche i film di supereroi possono essere dotati di grandi e memorabili sceneggiature.

Per gli appassionati del film è possibile fruire di questo grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Logan – The Wolverine è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Infinity, Apple iTunes, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, basterà sottoscrivere un abbonamento generale o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si ha soltanto un determinato periodo di tempo entro cui vedere il titolo. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione il giorno lunedì 23 novembre alle ore 21:15 sul canale Italia 1.

Fonte: IMDb