Salt cast

L’attrice Angelina Jolie si è negli anni distinta per la sua partecipazione a progetti di vario genere, che le hanno permesso di dimostrare le sue grandi doti attoriali. È in più occasioni passata da film d’azione come Lara Croft: Tomb Raider ad intensi drammi come Changeling. Prossimamente sarà anche tra i protagonisti del nuovo film Marvel Eternals, ma prima di vederla in tali vesti, un altro avvincente film della sua filmografia da riscoprire è certamente Salt, risalente al 2010 e diretto da Phillip Noyce, regista noto per titoli come Giochi di potere e Sotto il segno del pericolo.

Scritto da Kurt Wimmer, sceneggiatore anche di Giustizia privata e Point Break, Salt è un intenso thriller d’azione in piena regola, che rispetta i canoni del genere ma dà vita ad una tenace protagonista come non se ne vedono molte al cinema. Per questa sua nuova storia, inoltre, Wimmer ha tratto grande ispirazione da alcuni elementi di un suo precedente e noto film, Equilibrium. In particolare, anche in Salt come in quel titolo si ritrova la presenza di un sistema politico particolarmente controverso e oppressivo, che il protagonista di turno si impegna a combattere dall’interno.

Con un incasso globale di quasi 300 milioni di dollari, Salt si è poi affermato come un buon successo, aprendo la strada anche a potenziali nuove storie ambientate nel mondo qui presentato. In particolare, il film ha ribadito il grande carisma che la Jolie vanta anche per questi ruoli più dinamici e aggressivi. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Salt: la trama del film

La vicenda ha per protagonista Evelyn Salt, la cui storia ha inizio in una prigione segreta nella Corea del Nord. Qui la donna viene torturata e interrogata poiché sospettata di essere una spia della CIA. Fortunatamente, grazie all’intervento del suo fidanzato Mike Krause, l’agenzia segreta americana si convince a dar vita ad uno scambio di prigionieri, permettendo così a Salt di tornare in libertà. Passano due anni e la donna è ora sposata con Krause, continuando però a svolgere il suo lavoro. Ora Salt è impegnata sul caso di Oleg Vasilyevich Orlov, un disertore russo che sembra avere importanti informazioni da rivelare.

Durante un interrogatorio con macchina della verità, a cui sono presenti anche l’agente Ted Winter e l’ufficiale del controspionaggio Darryl Peabody, Orlov rivela che l’agente sovietico KA-12 ha in programma di uccidere il presidente russo in visita negli Stati Uniti. Con grande sorpresa di tutti, il vero nome di questo misterioso agente è proprio Evelyn Salt. La donna si ritrova così incastrata in una cospirazione molto più grande di lei. Ha dunque inizio una corsa contro il tempo per dimostrare la propria innocenza e trovare chi davvero vuole incastrarla.

Salt film

Salt: il cast del film

Originariamente la sceneggiatura era stata scritta pensando a Tom Cruise come protagonista. Dopo molte discussioni, però, egli ha rifiutato la parte perché troppo simile a quella di Mission: Impossible. La produttrice ha allora suggerito Angelina Jolie, che ha accettato entusiasta. Il copione è stato quindi riscritto adattandolo per un personaggio femminile. Prima dell’inizio delle riprese, l’attrice aveva appena dato la luce a due gemelli e si è quindi dovuta preparare atleticamente per la parte. L’attrice ha così potuto eseguire da sola quasi tutte le acrobazie previste. Lo stile di combattimento da lei sfoggiato è una miscela di Muay Thai, Shaolin Kung-Fu e Jeet Kune Do, scelto dalla squadra acrobatica come il più adatto al fisico della Jolie.

Accanto a lei si ritrovano altri noti attori, tra cui Liev Schreiber nei panni dell’agente Ted Winter. L’attore è meglio noto per essere stato Sabretooth in X-Men le origini – Wolverine e il protagonista della serie Ray Donovan. Chiwetel Ejiofor, candidato all’Oscar per 12 anni schiavo, è invece l’agente Peabody, mentre August Diehl, noto per il film Bastardi senza gloria, interpreta Mike Krause. L’attore e stuntman polacco Daniel Olbrychski interpreta qui Vassily Orlov, ruolo che lo ha reso celebre in questi ultimi anni. Sono poi presenti anche Corey Stoll, attore protagonista della serie The Strain, nei panni del sicario russo Shnaider e Olek Krupa in quelli del presidente russo Boris Matveyev.

Salt: il sequel, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Parallelamente all’uscita del film, il regista e i produttori espressero l’interesse a dar vita anche ad un sequel. La stessa Jolie si era dichiarata entusiasta all’idea, avendo particolarmente apprezzato il personaggio e la preparazione per questo. Nel 2011 Wimmer era stato nuovamente annunciato come sceneggiatore del progetto, ma da quel momento non si hanno più avuto notizie in merito al progetto. Con il passare degli anni la Jolie si è detta sempre meno disponibile a tornare nel ruolo, impegnata in numerosi altri progetti anche nelle vesti di regista. Ad oggi, dunque, un sequel sembra sempre meno probabile.

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Salt è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili, Google Play,  Apple iTunes, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, basterà noleggiare il singolo film, avendo così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di venerdì 2 luglio alle ore 21:20 sul canale Rai 4.

Fonte: IMDb