xXx - Il ritorno di Xander Cage film

L’attore Vin Diesel è universalmente noto per la saga di Fast & Furious, che lo ha reso una celebrità nonché uno dei grandi interpreti del cinema d’azione. Nel corso della sua carriera, però, questi si è distinto anche per altri film e ruoli, alcuni dei quali altrettanto famosi e apprezzati. Dopo Dominic Toretto, il suo personaggio più noto è certamente quello di Xander Cage, esperto di sport estremi e protagonista del primo film della trilogia di xXx. Iniziata nel 2002 e proseguita nel 2005 con xXx 2: The Next Level, questa ha infine ottenuto un terzo capitolo soltanto nel 2017. Intitolato xXx – Il ritorno di Xander Cage, questo è ora diretto da D.J. Caruso.

Benché questo sia il terzo film, il personaggio di Cage non era apparso nel secondo film, in quanto dato per morto al termine del primo. Sin dal 2006, tuttavia, Diesel si era detto estremamente interesso a riportare sul grande schermo il personaggio. Ci sono voluti però anni affinché ciò diventasse realtà. L’intento di Diesel era quello di riportare il film alle caratteristiche originali della serie, presentando tanta azione e grandi sequenze di sport estremi. Con un budget di circa 85 milioni di dollari, xXx – Il ritorno di Xander Cage ha dimostrato il grande interesse dai fan per il personaggio e le sue vicende.

Il film ha infatti ottenuto un guadagno mondiale di 346 milioni di dollari, lasciando del tutto aperte le porte per ulteriori sviluppi. Data la buona ricezione del film, questi non mancheranno ad arrivare. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e al suo sequel. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

xXx – Il ritorno di Xander Cage: la trama del film

L’agente Augustus Gibbons si trova in Brasile per reclutare il celebre calciatore Neymar Jr. tra le file dei suoi agenti xXx. Nel corso delle trattative, un satellite si schianta improvvisamente al suolo uccidendo entrambi. A provocare il catastrofico incidente è stata un’arma potentissima, chiamata ‘Vaso di Pandora’, ovvero un dispositivo in grado di controllare i satelliti che gravitano attorno all’orbita terrestre superando le restrizioni di ogni stato. Dal momento che il dispositivo è nelle mani dell’ex xXx Xiang e del suo braccio destro Serena Unger, l’agente della CIA Jane Marke è costretta a chiedere l’aiuto del suo miglior agente: Xander Cage. Venuto a conoscenza della morte di Gibbons, Cage esce dal suo isolamento forzato nella Repubblica Domenicana e forma una squadra per catturare Xiang.

xXx - Il ritorno di Xander Cage cast

xXx – Il ritorno di Xander Cage: il cast del film

Come anticipato, il ritorno del personaggio di Xander Cage ha necessariamente comportato la presenza dell’attore Vin Diesel. Lieto di poter riprendere il ruolo, questi si è sottoposto ad un ferreo periodo di allenamento, al fine di poter acquisire la muscolatura necessaria ad interpretare anche alcune delle sequenze più complesse. Per Diesel, inoltre, è stato fondamentale mostrare aspetti nuovi del personaggio, che dimostrassero i cambiamenti d’animo verificatisi in lui in tutti quegli anni. Accanto a lui, nei panni dell’agente Augustus Eugene Gibbons vi è l’attore Samuel L. Jackson, il quale riprende il suo ruolo dal primo film. Noto per essere Nick Fury nell’MCU, Jackson ha caratterizzato Augustus in modo da far assomigliare i due personaggi. Il rapper e attore Ice Cube riprende invece il ruolo di Darius Stone, protagonista del secondo film.

L’attrice Toni Collette è presente nei panni dell’agente CIA Jane Marke, mentre Donnie Yen, attore celebre per la saga di Ip Man, è il villain Xiang. Questi ha in realtà sostituito l’attore Jet Li, il quale originariamente scelto per la parte ha abbandonato il film per motivi ignoti. L’attrice di Bollywood Deepika Padukone ha avuto qui il suo primo ruolo in un film statunitense interpretando Serena Unger, braccio destro di Xiang. Ad interpretare la squadra formata da Cage per la sua missione vi sono gli attori Rory McCann nei panni del pilota Tennyson, e Kris Wu in quelli di Harvard “Nicks” Zhou. Ruby Rose è Adele Wolff, cecchino ispirato alla nota soldatessa Kinessa Johnson, mentre Nina Dobrev è l’informatica Rebecca Clearidge. Scontenta per via della mancanza di scene d’azione per il suo personaggio, questa ha chiesto e ottenuto di poter partecipare ad almeno una sparatoria.

xXx – Il ritorno di Xander Cage: il sequel, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Dato il grandissimo successo del film, Diesel ha espresso l’intenzione di dar vita ad un quarto capitolo della serie, nuovamente con protagonista il personaggio di Xander Cage. La stessa Paramount Pictures, casa produttrice del film ha dichiarato di aver avviato la fase di sviluppo per un nuovo film. Il progetto prende ulteriormente vita nel momento in cui, nel 2018, Diesel ha acquistato i diritti sul franchise con la propria casa di produzione, la One Race Film. È dunque solo questione di tempo prima che Xander Cage torni a calcare lo schermo cinematografico, dando vita a nuove spericolate avventure.

In attesa di tale sequel, è possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. xXx – Il ritorno di Xander Cage è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Apple iTunes, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di lunedì 29 marzo alle ore 21:20 sul canale Italia 1.

Fonte: IMDb