Nicolas Cage nel thriller Philly Fury

84
CONDIVIDI
Nicolas Cage

Nicolas Cage non si ferma un momento e annuncia la sua partecipazione al thriller Philly Fury, scritto da Jason Mosberg per la regia di Steven C. Miller, che rinnova la collaborazione tra l’attore e i produttori Randall EmmettGeorge Furla, giunti al quarto film realizzato insieme.

Il film, le cui riprese inizieranno a maggio, racconta la storia di un uomo d’affari di Philadelphia, il cui fratello – irresponsabile fannullone – viene rapito per un’ingente somma di denaro, lasciando supporre che sia in prima persona coinvolto nel suo rapimento. L’uomo d’affari dovrà cavarsela da solo per risolvere la situazione. Cage dovrebbe interpretare un gangster di Philadelphia, presunto rapinatore.

Se i produttori Emmett/Furla sono impegnati nella fase di post-produzione dell’atteso Silence di Martin Scorsese, Nicolas Cage ha di recente dichiarato che reciterà nei panni del detective nell’indie Vengeance: A Love Story, adattamento per il grande schermo del romanzo di Joyce Carol Oates Stupro: Una storia d’amore, che segnerà anche il ritorno alla regia dell’attore. Sarà, inoltre, in USS Indianapolis: Men of Courage di Mario Van Peebles e in Snowden di Oliver Stone.

Fonte: Deadline