Thor Ragnarok: per Mark Ruffalo sarà come un road movie

82
CONDIVIDI

Nominato per la terza volta agli Oscar, Mark Ruffalo è sempre l’attore del momento. È sempre presente, ai festival e alle grandi premiere, sul cartellone di un cinema d’essay e nell’elenco dei supereroi Marvel e anche in questo periodo, in cui si sta godendo la sua candidatura agli Academy Awards 2016 per Il caso Spotlight, molte sue interviste ruotano intorno alla sua prossima partecipazione a Thor Ragnarok nei panni di Bruce Banner/Hulk.

Durante un’intervista con Empire, l’attore ha dichiarato: “Ci sarà un po’ di Prima di Mezzanotte, con Grodin e De Niro. Credo sia quella la direzione che stiamo prendendo nella relazione tra Banner e Thor. Si tratta di un road movie universale. Non uno classico, si intende, ma ha la stessa struttura”.

Che ve ne pare?

Thor Ragnarok sarà diretto da Taika Waititi. Nel film torneranno, confermati per adesso, Chris Hemsworth, Tom Hiddleston, Jaimie Alexander, Ray Stevenson, Mark Ruffalo e Anthony Hopkins.

La data d’uscita è prevista per il 3 novembre 2017.