Box Office USA del 13 Agosto 2012

161

Come era prevedibile, The Bourne legacy alla sua uscita arriva direttamente in prima posizione con un incasso di 40 milioni di dollari. Il pubblico deve aver superato il trauma da separazione dal personaggio di Matt Damon e accolto benevolmente l’arrivo di Jeremy Renner, coadiuvato anche dalla presenza di Edward Norton. Lo segue un film adatto al clima che si respira in questo periodo di elezioni The campaign, commedia diretta da Jay Roach, con un cast di tutto rispetto: gli sfidanti sono infatti Jack Galifianakis e Will Ferrell, comici ormai affermati e prodotti dal Saturday Night live. Il film incassa 27 milioni di dollari. Dark knight rises è relegato quindi alla terza posizione, con un incasso totale di 390 milioni di dollari, che raggiunge con i 19 incassati in questa settimana. Al quarto posto troviamo una commedia di mezza età con Meryl Streep e Tommy Lee Jones, Hope springs, il film incassa 20 milioni di dollari.

In quinta posizione scende Diary of a whimpy kid: Dog days, che, alla seconda settimana in sala ha raggranellato 30 milioni di dollari di cui 8 questa settimana. Al sesto posto scende inesorabilmente, è stato stroncato dalla critica, il remake di Total recall con Colin Farrell, il film ha incassato 8 milioni di dollari questa settimana che portano il suo totale a 44. In settima posizione scende anche Ice age: Continental drift, che dopo 5 settimane in sala, arriva ad un totale di 144 milioni di dollari, di cui quasi sette incassati questa settimana. In ottava posizione dopo quasi due mesi di classifica troviamo Ted, l’orsacchiotto di pezza che prende vita e accompagna Mark Wahlberg, il film questa settimana ha incassato solo 3 milioni di dollari, che però portano il suo totale a 210 milioni. Il nono posto è occupato da un film di danza che non ha mai realmente ingranato nel box office dei film più visti nelle sale americane: Step up: Revolution incassa poco meno di 3 milioni di dollari che portano il suo totale a poco più di 30. Chiude la classifica del botteghino dei 10 film più visti nelle sale nord americane The watch, un altro film che riunisce alcuni tra i più importanti nuovi comici americani: Come era prevedibile, Seth Rogen, Vince Vaughn, Ben Stiller e Jonah Hill. Il film incassa 2 milioni di dollari per un totale di 31.

La prossima settimana si attendono le uscite di due film molto diversi tra loro: il secondo episodio dell’esercito di glorie del cinema action radunate da Sylvester Stallone in The Expendables 2 e l’ultimo film di Cronenberg, con un Robert Pattinson monoespressivo per volontà registica: Cosmopolis.