Come ammazzare il capo… e vivere felici esordisce al primo posto, in un weekend che vede rivoluzionata la top10 dei film più visti in Italia, malgrado i miseri incassi. Seguono I pinguini di Mr Popper e Le Amiche della Sposa.

Agosto è decisamente il mese in cui in Italia i cinema vengono disertati in massa. E’ una storia che va avanti da anni, e sarà difficile che in futuro la situazione cambi.
Così, benché la classifica italiana dei film più visti sia stata completamente rivoluzionata dalle new entry, i risultati sono penosi dal punto di vista degli incassi.

Voglia di film leggeri: questa la tendenza della settimana, come dimostra la presenza di tre commedie sul podio.
Come ammazzare il capo… e vivere felici è il vincitore del weekend: la commedia debutta al primo posto con 681.000 euro, così I pinguini di Mr Popper scende in seconda posizione raccogliendo altri 418.000 euro; il film con Jim Carrey arriva dunque a 1,4 milioni totali.
Le Amiche della Sposa esordisce al terzo posto con 358.000 euro.

Horror Movie apre con 457.000 euro raccolti da mercoledì a domenica (240.000 euro nei tre giorni), incassando più del deludente Conan The Barbarian, che debutta con 371.000 euro ottenuti in quattro giorni (287.000 euro da venerdì a domenica): pare che il remake del film con Schwarzenegger, già flop negli USA, non avrà una sorte soddisfacente.

Atteso il 31 agosto in Italia, Lanterna Verde si fa già spazio nella top10: grazie alle anteprime, il nuovo cinecomic si piazza al sesto posto con 130.000 euro.
Segue Captain America – Il primo vendicatore, che supera i 6 milioni complessivi con altri 104.000 euro.

Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2 precipita all’ottavo posto: con gli ultimi 88.000 euro raccolti, l’ultimo film della saga raggiunge i 22 milioni totali e si appresta ad abbandonare la top10 dopo quasi un mese e mezzo di sfruttamento.

Ultime due posizioni per Hanna, arrivato a 337.000 euro con altri 74.000 euro, e Tekken, giunto a 501.000 euro con i 33.000 euro di questo weekend.