Poche ore dopo la notizia-shock che Megan Fox non tornerà in Transformers 3, il portavoce dell’attrice dà la sua versione dei fatti, senza però entrare nei dettagli.



Sui vari siti che hanno pubblicato la conferma ieri sera, si è sempre parlato di “Paramount che non ha voluto esercitare l’opzione sull’attrice per il terzo episodio della serie”. Secondo People, infatti, l’attrice smentisce che la decisione sia stata della major o di Michael Bay, e cita le parole del portavoce:

Megan Fox non sarà in Transformers 3. E’ stata una sua decisione, quella di non tornare. Augura ogni bene al franchise.

Inutile dire che sarà difficile verificare quale delle spiegazioni sia quella giusta.

Intanto, già si parla dell’attrice che andrà a sostituire il personaggio di Mikaela: secondo il report di ieri, infatti, Deadline spiegava che il regista e lo sceneggiatore Ehren Kruger stanno completando lo script del film, e che sono convinti che “dare a Shia LaBeouf un nuovo amore renderà la storia molto più sensata”.

The Wrap sostiene che l’attrice inglese Gemma Arterton sia la favorita per la parte – una curiosa coincidenza, considerando che a giorni uscirà negli Stati Uniti il suo nuovo film Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo. Secondo il sito, Bay avrebbe già incontrato anche le modelle Bar Rafaeli, Miranda Kerr e Brooklyn Deckter. AICN aggiunge che in realtà la metà delle attrici di Hollywood vengono attualmente prese in considerazione, inclusa Zoe Saldana, Hayden Panettiere, Vanessa Hudgens, Amber Heard, Camilla Belle, Emmanuelle Chriqui, Ashley Greene, Julianne Hough, Jessica Lowndes e Rosie Huntington-Whiteley, oltre all’attuale fidanzata di Shia LaBeouf Carey Mulligan.

Scritto da Ehren Kruger, Transformers 3 uscirà l’1 luglio 2011.

Nel cast Shia LaBeouf, Josh Duhamel, Tyrese Gibson, John Malkovich, Frances McDormand, Ken Jeong, Patrick Dempsey, Alan Tudyk.