Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane, arriva la conferma ufficiale: Jim Carrey entra ufficialmente a far parte del cast del secondo episodio di Kick-Ass. Per lui, il ruolo del Colonnello, che avrà il compito di serrare le fila dei supereroi principianti protagonisti della serie per contrastare il supercriminale di turno, Red Mist (Christopher Mintz-Plasse). Le voci su una partecipazione di Carrey al nuovo capitolo cinematografico della serie a fumetti ideata da Mark Millar circolavano ormai da qualche tempo, rafforzate dalle dichiarazioni dell’attore, che si era detto un fan della serie. Carrey si unisce così a Chloe Moretz, Aaron Johnson e Yancy Butler, confermati rispetto al primo film assieme a nuovi arrivi come John Leguizamo, Donald Faison, Morris Chestnut e Robert Emms. L’avvio delle riprese è previsto per il mese prossimo, l’uscita fissata per il 19 luglio 2012.

Kick-Ass 2, il film

Kick-Ass 2 uscirà nei cinema americani il 23 giugno 2013. Tornano i protagonisti dell’irriverente commedia d’azione sui supereroi del 2010 diventata in breve tempo un cult cinematografico.

In Kick-Ass 2 la ragazza assassina Hit Girl (Chloë Grace Moretz) e il giovane vigilante Kick-Ass (Aaron Taylor-Johnson) stanno entrambi cercando di vivere come due normali teenager con i nomi di Mindy e Dave. Preoccupato del diploma di fine anno e di un futuro alquanto incerto, Dave crea la prima squadra di supereroi “mondiali” insieme a Mindy. Sfortunatamente però la ragazza viene scoperta nei panni di Hit Girl, ed è costretta a ritirarsi, restando sola ad affrontare il terrificante mondo della scuola, popolato da malvagie studentesse. Nel frattempo Red Mist sta creando la propria squadra per far pagare ai suoi acerrimi nemici – Kick-Ass e Hit Girl – per ciò che hanno fatto a suo padre…

 

Fonte: Empire