50-sfumature-di-grigio-sam-taylor-johnson-1Arriva da Variety, dopo appena un giorno dall’annuncio che Charlie Hunnam non sarà più Christian Grey(leggi qui), la lista dei dieci candidati che potrebbero sostituire l’attore britannico nell’atteso adattamento di 50 sfumature di grigio  che sarà diretto da Sam Taylor-Johnson. Tra i primi, ovviamente Matt Bomer che è stato oggetto di una petizione dei fan che lo hanno incoronato l’attore ideale per il ruolo. Ma c’è anche il marito della regista, ovvero, Aaron Taylor-Johnson che ha appena finito le riprese del kolossal Godzilla. Gli altri nomi invece sono quelli di Alexander Skarsgard, Robert Pattinson, Alex Pettyfer, Armie Hammer, Theo Hames e Garrett Hedlund. Non ci resta che aspettare ulteriori indiscrezioni o magari un annuncio.

 

50 sfumature di grigio è un romanzo, caratterizzato dalla descrizione di scene di esplicito erotismo e da elementi di pratiche sessuali BDSM, ha in breve tempo raggiunto una vasta popolarità e un grande successo di vendite negli Stati Uniti e in Gran Bretagna. L’intera serie ha venduto oltre 70 milioni di copie in tutto il mondo e i diritti sono stati venduti in 37 paesi.

Il film è stato scritto da Kelly Marcele, mentre a dirigere sarà Sam Taylor-Johnson (moglie dell’attore Aaron Taylor-Johnson). A produrre il film, invece, ci saranno Michael De Luca, Dana Brunetti e  l’autrice del romanzo E.L. James, per un’uscita fissata per il 14 Agosto 2014.

50 sfumature di grigio