Edge-of-Tomorow

Intervistato da Film School Rejects, lo sceneggiatore di Edge of Tomorrow, Christopher McQuarrie, ha rivelato di aver proposto inizialmente un finale alternativo del film rispetto a quello che abbiamo visto al cinema. Se non avete visto ancora Edge of Tomorrow, è consigliabile non proseguire con la lettura; se lo avete già visto, allora continuate pure…

Ricordate tutti il finale di Edge of Tomorrow? “Nel finale, Cage si risveglia leggermente più indietro nel tempo, prima ancora di incontrare il Generale Bringham, e scopre dal telegiornale che una forte esplosione si è verificata a Parigi e che i Mimics stanno venendo facilmente sconfitti. Anziché andare da Bringham, Cage si dirige da solo nella caserma per incontrare Rita, la quale non lo riconosce e lui le sorride”[Fonte: Wikipedia].

Nell’intervista, McQuarrie ha rivelato un altro possibile finale, che è stato poi scartato. Ve lo riportiamo di seguito:

“Quando Tom perde il potere, e si recano a Parigi, e Tom sta preparando la sua squadra a dirigersi verso Parigi dove dirà poi loro quali sono le regole, lui dice alla sua squadra tutto quello che lo spettatore già conosce. Fondamentalmente dice loro: “Uccidete quanti Mimics volete, ma non uccidete mai un Alpha. Se uccidete un Alpha, torneremo esattamente a questo punto, e non lo sapremo nemmeno. I nemici sapranno che stiamo arrivando e ci uccideranno tutti”. Quando arrivano a Parigi c’è questa classica scena da film horror in un cui dei componenti si separa dal gruppo, viene attaccato da un Alpha e lo uccide. Nel momento in cui lo uccide, vediamo un Omega resettare il giorno e vediamo così il punto di vista del villain. Abbiamo tagliato sull’aereo e così sentiamo lo stesso discorso ancora e ancora una volta. Questa volta, quando recita la battuta: “Puoi scommetterci, hanno un piano per ucciderci tutti”, la nave viene colpita. Come pubblico, capisci che il nemico sa che stanno arrivando. Il problema era che eri troppo esausto per via di tutte le volte che si era arrivati a quel punto”.

Cosa ne pensate?

Edge of Tomorrow Senza Domani è basato sull’acclamato romanzo All You Need Is Kill di Hiroshi Sakurazaka. Nel cast del film diretto dal regista Doug Liman, anche Bill Paxton, Kick Gurry, Dragomir Mrsic, Charlotte Riley, Jonas Armstrong e Franz Drameh.

Una razza aliena, i Mimics, ha colpito la Terra, devastando le città e uccidendo milioni di esseri umani. L’unico modo per resistere alla brutalità dell’offensiva aliena è quello di unire le forze e tentare l’impossibile. Il tenente Bill Cage (Tom Cruise), ucciso in pochi minuti, si risveglia finendo però in un loop temporale, che lo condanna a vivere lo stesso giorno e lo stesso combattimento all’infinito… Aiutato dall’agente delle forze speciali Rita Vrataski (Emily Blunt), cercheranno insieme di annientare gli invasori e salvare la Terra.

Il regista Doug Liman è noto per aver diretto i primi due episodi del franchise The Bourne Identity, oltre ad essere il regista del film del 2008 Jumper, e di Fair Game – Caccia alla spia del 2010. Ha anche diretto l’episodio pilota di The O.C.

Fonte: CBM