The Grand Budapest Hotel ha infranto il record di incassi per una pellicola con un’uscita limitata. Il film di Wes Anderson con un cast alla star ha infatti infranto il record al box office al suo debutto, battendo The Master, che fino a due giorni fa era stato il film che uscito con una release limitata aveva incassato di più.

 

the-grand-budapest-hotel-1The Grand Budapest Hotel si porta a casa 800,000 dollari per un solo week end di programmazione in quattro cinema a New York e Los Angeles. Solo nella giornata di venerdì ha portato a casa 200,000 dollari, mentre The Master di Paul Thomas Anderson aveva incassato 147,000 dollari. Un bel colpo per un regista, Wes Anderson, che al suo ottavo film sembra essere riuscito a raggiungere un pubblico molto più vasto dalle sua solita ma affezionata nicchia.

Protagonisti di Grand Budapest Hotel sono Ralph Fiennes, Edward Norton, Owen Wilson, Tilda Swinton, Jude Law, Bill Murray, Adrien Brody, Harvey Keitel, Jason Schwartzman, Willem Dafoe, Jeff Goldblum, Saoirse Ronan, Tom Wilkinson, Mathieu Amalric, F. Murray Abraham, Bob Balaban e Tony Revolori. Un cast straordinario per un film che ha il sapore di una rimpatriata, di una riunione di attori che sono uniti al loro regista non solo da vincoli professionali ma anche, sembra, da profondi vincoli di amicizia.

Fonte: Variety