gotham city sirens

Il nuovo progetto della Warner Bros che sarà basato sulla run Gotham City Sirens e che vedrà protagonista Margot Robbie nei panni di Harley Quinn e altre due fortunate attrici, ancora ingote, nei panni di Catwoman e Poison Ivy, ha senza dubbio risvegliato l’interessa del pubblico nei confronti dell’Universo Cinematografico DC Comics. Proprio di questo ha parlato Will Smith, Deadshot nello stesso DCEU, con MTV durante la promozione di Collateral Baeuty, suo ultimo film da protagonista che vedremo in sala dal 4 gennaio.

Gotham City Sirens: Will Smith vuole partecipare

“Mi farebbe senza dubbio piacere lavorare in quel film, adoro Margot Robbie e lo farei senza dubbio, come qualsiasi altra cosa cone lei.” Oltre alla bella alchimia che abbiamo visto trai due attori in Suicide Squad, sappiamo che i due hanno già lavorato insieme in Focus e che farebbero senza dubbio scintille di nuovo inseime, cosa dimostrata ampiamente dal bel rapporto d’amicizia che c’è trai due anche fuori dal set.

Sicuramente per il regista David Ayer non sarà difficile trovare spazio per Deadshot in un film sulle Gotham City Sirens. Sappiamo anche che in programmazione alla Warner Bros potrebbero esserci anche Suicide Squad 2 e uno spi off tutto dedicato al personaggio interpretato da Smith. Che ne pensate?

CORRELATI:

I primi dettagli, per la verità ancora scarsi, parlano ovviamente di un coinvolgimento di Margot Robbie e di un suo ruolo anche nella produzione del film. La sceneggiatura è affidata a Geneva Robertson-Dworet, che è stata reclutata anche per il nuovo film in sviluppo su Tomb Raider.

Gotham City Sirens è una serie della DC Comics scritta da Paul Dini e disegnata da Guillem March. Come accennato, le protagoniste della serie sono Catwomna, Poison Ivy e Harley Quinn. Il primo numero risale al 2009 lanciato come appendice di Batman Reborn.

Tutte le protagoniste sono approdate al cinema almeno una volta. Harley quest’anno con Margot Robbie, Poison Ivy con le fattezze di Uma Thurman e Catwoman con le tre diversissime interpretazioni di Michelle Pfeiffer, Halle Berry e Anne Hathaway.