- Pubblicità -

Nel corso dei mesi passati Screen Geek aveva già più volte fatto trapelare la notizia riguardante la volontà da parte di Zack Snyder di prendere le distanze dal DCEU dopo il completamento delle riprese di Justice League, con l’intenzione di passare a qualche progetto nuovo al di fuori dell’universo dei cinecomics. La notizia potrebbe in teoria trovare conferma dal fatto che lo stesso Snyder ha annunciato ufficialmente di essere entrato nella fase progettuale del nuovo film The Last Photograph, anche se ancora nulla di ufficiale è stato reso noto. Va ricordato tuttavia che Snyder si era detto in origine ancora interessato alla direzione del sequel Justice League 2 e di voler semplicemente sfruttare la pausa fra un capitolo e l’altro per realizzare un proprio film. Al momento dunque non si conosce affatto la verità sull’esito della faccenda, che probabilmente potrebbe risedere nel mezzo.

- Pubblicità -

Justice League: Zack Snyder condivide nuove foto dal set

Considerato il padre putativo del nuovo DCEU grazie a L’Uomo d’Acciaiaio del 2013, Zack Snyder ha più volte confessato di essere ormai assuefatto dall’universo supereroistico nel quale si trova da molti anni e di vedere in The Last Photograph l’opportunità per realizzare un progetto più intimo e personale, meta che in realtà il regista insegue fin dal lontano 2007.

Mentre la produzione di Justice League continua la sua piena attività in tempo per essere rilasciato entro novembre 2017, la Warner Bros. ha fatto sapere di essere già attiva sulla progettazione del sequel Justice League 2 ma di non aver ancora ricevuto alcun assenso o dissenso a proposito della possibile presenza di Zack Snyder alla regia. C’è inoltre da chiarire che dopo Batman V Superman Down of Justice molti fan hanno chiesto a gran voce l’udita di Snyder dal DCEU, questione che potrebbe portare lo studio a optare per un nuovo regista.

Justice League sarà diretto ancora una volta da Zack Snyder ed è previsto per il 10 novembre 2017. Nel film vedremo protagonista Henry Cavill come Superman, Ben Affleck come Batman, Gal Gadot come Wonder Woman, Ezra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman, e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast confermati anche: Amber Heard, Amy Adams, Jesse Eisenberg, Willem Dafoe, J.K. Simmons e Jeremy Irons. I produttori esecutivi del film sono Wesley CollerGoeff Johns e Ben Affleckstesso.

Fonte: Screen Geek

- Pubblicità -