margot robbie

Arriva da Variety la notizia esclusiva che Margot Robbie è in trattative iniziali per recitare nel biopic dedicato ad Alan Alexander Milne, scrittore britannico noto soprattutto per la serie di libri per bambini con protagonista l’orsacchiotto Winnie The Pooh, dal titolo Goodbye Christopher Robin.

Il film sarà diretto da Simon Curtis (Marilyn) e racconterà del rapporto tra Milne (interpretato nel film da Domhnall Gleeson) e il figlio Robin, fonte di ispirazione (insieme ai suoi giochi) per la creazione dell’universo del tenero e iconico orsacchiotto. Se le trattative dovessero concludersi, la Robbie interpreterà la moglie di Milne. Al momento non sappiamo né quando inizieranno le riprese, né quando il film uscirà nelle sale.

Winnie Pooh apparve per la prima volta nel romanzo omonimo, pubblicato il 14 ottobre 1926, e in seguito in altri lavori di Milne. Dopo la morte di Milne, i diritti sui personaggi della serie furono ceduti alla Walt Disney, che ha realizzato numerosi film d’animazione e cartoni animati che vedono protagonisti Pooh e altri personaggi di Milne. Winnie Pooh è attualmente una delle principali icone dell’universo di Disney e uno dei suoi personaggi più redditizi.

Margot Robbie è attualmente nelle nostre sale con Whiskey Tango Foxtrot al fianco di Tina Fey e Martin Freeman. Prossimamente la vedremo nell’attesissimo Suicide Squad, in cui vestirà i panni di Harley Quinn, e in The Legend of Tarzan insieme ad Alexander Skarsgård.

Fonte