Jai Courtney Captain BoomerangCaptain Boomerang, che vedremo interpretato da Jai Courtney in Suicide Squad, è uno dei personaggi DC meno noti che riceveranno l’onore della ribalta grazie al film di David Ayer. Chi non conosce il personaggio dai fumetti, avrà avuto modo di capire, dal materiale video del film diffuso fino a questo momento, che il personaggio non è propriamente in sé.

 

Come si sarà preparato Jai Courtney a interpretare questo folle ragazzone? Naturalmente ingerendo funghi allucinogeni e provocandosi piccole ustioni!

“Quella notte (riferendosi a quando ebbe una conversazione via Skype con David Ayer) finì che mangiai dei funghetti allucinogeni e che mi inflissi alcune piccole bruciature – ha dichiarato Courtney a Batman-News, continuando poi a raccontare il resoconto del suo incontro con il regista per mettere a punto il look del personaggio – Parlando del mio look, mi aspettavo che avessimo una lunga conversazione per ridefinirlo lentamente. David entrò nella stanza, prese un accendino e cominciò a bruciare via piccole ciocche di capelli dalla mia testa, e poi disse ‘sembra come se avessi ricevuto notizie davvero brutte’. E poi è uscito.”

A quanto pare Ayer non ha riservato un trattamento migliore alle altre star.

[nggallery id=1581]

Suicide Squad: lo spassoso final trailer del film

RECAP

Guarda il trailer italiano di Suicide Squad

Suicide Squad si concentrerà sulle gesta di un gruppo di supercattivi dei fumetti DC che accettano di svolgere incarichi per il governo in modo da scontare le loro condanne.

Suicide Squad poster italianoIl film arriverà al cinema il 13 agosto del 2016. Nel cast vedremo Will Smith nei panni di Deadshot, Margot Robbie in quelli di Harley Quinn, Jay Courtney nel ruolo di Capitan Boomerang, Cara Delevingne sarà Enchantress, Joel Kinnaman nei panni di Rick Flag, Viola Davis nel ruolo di Amanda Waller e Jared Leto sarà l’atteso Joker.

Tutte le news sul mondo dei film della DC COMICS nel nostro canale dedicata alla DC FILMS.

Trama: Un’agenzia governativa segreta arruola i super cattivi in prigione per eseguire pericolose missioni promettendo loro in cambio la libertà. Lo scopo della Task Force è obbedire agli ordini o morire, così come chiariscono ai componenti il leader della squadra Rick Flagg, la sua spada giurata, la samurai Katana e il dispositivo esplosivo inserito nei loro colli e gentilmente offerto dalla Wayne Enterprise. Poi c’è il Joker, che comparendo sia nel presente che in alcuni flashback, cercherà di mandare a monte il piano della Waller e di ricongiungersi con il suo vero amore, Harley.