Avengers: Infinity War gemme dell'infinito

Durante un’intervista con CBR, in occasione della Comic Con Experience in Brasile, Kevin Feige ha spiegato la natura di Thanos in Avengers: Infinity War.

 

Il boss dei Marvel Studios ha spiegato che già a partire dai “primi cinque minuti di Avengers: Infinity War capiremo perché Thanos è il più grande e più cattivo villain della storia del Marvel Cinematic Universe.”

Il commento di Feige anticipa certamente una situazione di pericolo, una svolta narrativa a inizio film che non lascerà scampo ai Vendicatori.

Ecco cosa ha spiegato Feige: “Sapete che abbiamo annunciato Thanos dal primo Avengers, ricordate alla fine del film? Vediamo Thanos che si gira sulla sua sedia e capiamo subito che qualcosa di brutto sta per accadere. La stiamo anticipando da anni e questo è il tranello, quando anticipi un personaggio così tanto devi per forza consegnarlo all’altezza delle aspettative.”

Avengers: Infinity War, i Vendicatori divisi in tre schieramenti

Un viaggio cinematografico senza precedenti, lungo dieci anni, per sviluppare l’intero Marvel Cinematic Universe, Avengers: Infinity War di Marvel Studios porta sullo schermo il definitivo, letale scontro di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo attacco improvviso di devastazione e rovina metta fine all’universo.

Anthony e Joe Russo dirigono il film, che è prodotto da Kevin Feige. Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo e Stan Lee sono produttori esecutivi. Christopher Markus & Stephen McFeely hanno scritto la sceneggiatura. Avengers: Infinity War arriverà nei cinema USA il 4 maggio, dal 25 aprile in Italia.

CORRELATI:

Avengers: Infinity War trailer ufficiale – i Vendicatori contro Thanos

Nel cast torneranno tutti gli eroi protagonisti degli ultimi dieci anni di film ambientati nel Marvel Cinematic Universe, da Iron Man (2008) e Black Panther (2018).