Home News Ultime News Justice League: Henry Cavill sulla differente interpretazione del suo Superman

Justice League: Henry Cavill sulla differente interpretazione del suo Superman

2163
CONDIVIDI
henry cavill

Sebbene sia stato il grande “assente” dei materiali promozionali fino ad ora, Superman sembra essere il vero protagonista di Justice League: a confermare questa sensazione è anche il produttore del film Charles Roven, che in una recente intervista al LA Times ha svelato qualche dettaglio sulla genesi del cinecomic e sullo spirito guida di tutta la storia:

È incredibile come la sua presenza si avverta perfino quando è assente. Il mondo non è lo stesso senza di lui perché Superman rappresenta la pace […] Volevamo che il film parlasse di speranza e della forza positiva che essa trasmette, dunque dovevamo riportarlo in vita dopo la morte in Batman V Superman: Dawn of Justice“.

Justice League: finalmente Superman nei banner promozionali

Sulla resurrezione del personaggio è intervenuto poi Henry Cavill, che invece pone l’accento sulla diversa versione del supereroe tratta dalle pagine dei fumetti: “Justice League mette in evidenza le qualità di Superman che esistono sulla carta ed è qualcosa che ho sempre voluto evidenziare. La sua rinascita mi ha dato così l’opportunità di mostrare al pubblico quelle caratteristiche inedite rispetto al passato“.

Justice League è arrivato nelle nostre sale giovedì scorso. Diretto da Zack Snyder, vede nel cast Ben Affleck, Gal Gadot, Ezra Miller, Jason Momoa e Ray Fisher.

Fonte: ComicBookMovie