Keanu Reeves (Matrix) vuole Tilda Swinton (Le Cronache di Narnia-Il leone, la strega e l’armadio; Gran Budapest Hotel, Il curioso caso di Benjamin Button) in John Wick 3, nel terzo capitolo di John Wick.

 

Reeves ha avuto una rinascita nella sua carriera con il ruolo dell’assassino John Wick.  Mentre il primo film è stato una vera sorpresa, la Lionsgate aveva un esclusiva nelle sue mani per realizzare un secondo capitolo che uscirà quest’anno. Uno dei benefici è stato una reunion di Matrix per mezzo di  Laurence Fishburne e Reeves è interessato a lavorare con una figura a lui familiare. Se Keanu Reeves dovesse lavorare con Tilda Swinton sarebbe la prima volta dopo 14 anni. I due attori non lavorano insieme da Costantine (2005) e da Il succhiapollice (2005). Il terzo capitolo di John Wick sarà nelle sale nel 2019.

To the Bone: Trailer del film Netflix con  Lily Collins e Keanu Reeves 

Tilda Swinton aggiungerebbe prestigio e un ruolo nel film con più azione sarebbe una grande opportunità per la sua carriera. Reeves è l’unico attore che ritorna nel sequel e anche il regista Chad Stahelski spera di ritornare. Per il resto del cast si spera anche in un ritorno di Fishburne e di Ian McShane.  Se si stanno cercando altre star, Tilda Swinton potrebbe essere scelta. Nello stesso tempo, Samuel L. Jackson sta aspettando l’invito alla festa.

Reeves quest’anno uscirà con Replicas, diretto da Will Foster  e nel 2018 con Siberia, diretto da Lucas Hill.

Fonte:Screenrant