tom holland spider-man

Tom Holland interpreterà il giovane Nathan Drake nell’adattamento cinematografico di Uncharted, e di recente, durante una sessione di A&Q su Facebook con Yahoo! Movies, ha dichiarato che gli piacerebbe avere al suo fianco un Sully di sua scelta.

 

Sully è il mentore di Nathan nel videogioco, e la scelta di un protagonista così giovane ci fa immaginare che ci sarà sicuramente nel film.

Ecco cosa ha raccontato Tom: “Credo che Jake Gyllenhaal sarebbe fantastico. Ma a dire il vero sono stato sul set di Jurassic World 2 per una visita perché un mio caro amico lo sta dirigendo (J.A. Bayona, ndr) e Chris Pratt è diventato un amico negli ultimi mesi. Penso che possa essere un grande Sully, sarebbe bello. Se il personaggio fosse stato più grande nel film, avrei detto che Chris poteva interpretare Nathan, ma non è così. In più amo lavorare con Chris, per cui se potessi farlo ancora mi piacerebbe.”

I due attori hanno lavorato insieme alle prime riprese di Avengers Infinity War, in cui interpretano Spider-Man e Star Lord.

CORRELATI:

La regia è stata affidata a Shawn Levy mentre la sceneggiatura porterà la firma di Joe Carnahan. Vi ricordiamo che gli adattamenti da videogames stanno per tornare al cinema, con Assassin’s Creed con Michael Fassbender, l’annunciato reboot di Tomb Raider con Alica Vikander e l’adattamento di The Division con probabili protagonisti Jessica Chastain e Jake Gyllenhaal.