wonder woman

Malgrado molti fan si stiano ancora domandando chi sarà il villain principale contro cui la principessa della Amazzoni Diana si troverà a combattere nel corso della Prima Guerra Mondiale nell’atteso standalone dedicato a Wonder Woman, in una recente intervista con French Magazine Studio Ciné Live (in seguito pubblicata anche da  Les Toiles Héroïques H / T Batman-News) l’attore Chris Pine ha rivelato con grande sorpresa che l’eroina DC dovrà sicuramente vedersela con il perfido Ares, il terribile dio della guerra. 

 

Wonder Woman: il film esplorerà l’orrore della guerra

Partecipando all’intervista con l’intento di promuovere anche alcune nuove immagini provenienti direttamente da Wonder WomanChris Pine ha rivelato parte del suo coinvolgimento all’interno della trama del film, affermando che “nella pellicola interpreto un pilota che lavora per gli alleati e spia i tedeschi a loro insaputa. Il mio personaggio ruba un quaderno pieno di formule scientifiche in una base ottomana, ruba anche un aereo ma viene abbattuto in mare aperto“. Nel corso della discussione l’attore ha poi rivelato altre indiscrezioni riguardo alla struttura narrativa, in particolare che “dietro queste formule scientifiche vi è un gas letale che potrebbe distruggere l’umanità. Ora, si scopre che è proprio questo l’obiettivo di Ares, il dio della guerra. Lui è geloso dell’intera umanità, la quale è una creazione di suo padre, il defunto Zeus, ucciso da Ares quando si è ribellato proprio contro suo figlio, nonostante l’aiuto delle Amazzoni“.

Wonder Woman

La notizia circa la natura del main villain presente in Wonder Woman in realtà non è stata per il momento confermata o smentita in alcun modo da parte della Warner Bros. e dai vertici DC, in quanto si tratta di un’indiscrezione frutto della tradizione dell’articolo francese da cui l’intervista con Chris Pine è tratta, dunque la sua affidabilità risulta ancora molto incerta.

Dalle parole di Chris Pine riguardo la presenza di Ares quale villain principale del nuovo standalone dedicato a Wonder Woman pare certa l’intenzione dei vertici della Warner Bros. di giocare pesante per quanto riguarda la parte oscura del racconto, tuttavia molti pensano che ancora tutte le carte non siano state completamente svelate e che, come nel caso dell’Incantatrice di Suicide Squad, le sorprese in merito potrebbero essere ancora molte.

Guarda il full trailer di Wonder Woman

Gal Gadot ha fatto il suo esordio nei panni di Wonder Woman in Batman v Superman Dawn of Justice di Zack Snyder, al fianco di Ben Affleck e Henry Cavill.

Trama: “Prima di diventare l’eroina che tutti conosciamo, Wonder Woman era Diana, principessa delle Amazzoni, addestrata per diventare una guerriera invincibile. Cresciuta in una paradisiaca isola protetta, quando un pilota americano, in seguito a un incidente, approda sulle sue rive e annuncia un grandissimo conflitto che infuria nel mondo esterno, Diana lascia la sua casa, convinta di poter fermare la minaccia. Combattendo insieme all’uomo in una guerra che potrebbe mettere fine a tutte le guerre, Diana scoprirà i suoi straordinari poteri andando incontro al suo vero destino”. 

Il film è prodotto da Charles Roven, Zack Snyder e Deborah Snyder, con Richard Suckle, Stephen Jones, Wesley Coller, Geoff Johns, Connie Nielsen e Rebecca Roven come executive producers.

Fonte: Studio Ciné Live