Terminator 6

Con Terminator: Destino Oscuro pronto ad arrivare in sala, gli autori si stanno già interrogando sul futuro del iconico franchise sci-fi.

 

L’ideatore James Cameron, che è produttore e co-sceneggiatore del nuovo film, ha dichiarato che mentre sviluppavano la storia, che segna il ritorno di Linda Hamilton, si sono ritrovati ad avere progetti per un’intera nuova trilogia, di cui Destino Oscuro sarebbe solo il primo capitolo.

“Abbiamo passato diverse settimane per cercare di capire che tipo di storia volessimo raccontare, – ha dichiarato Cameron in un’intervista con Deadline – e ben presto ci siamo ritrovati con abbastanza materiale per un arco narrativo di tre film. C’è ancora molto da raccontare, e se saremo abbastanza fortunati da fare gli incassi necessari con Destino Oscuro, sappiamo perfettamente come far evolvere la storia.”

Terminator: Destino Oscuro è il sesto film del franchise, il quale però ignora gli eventi dei precedenti film ad eccezione dell’originale del 1984 e del suo sequel diretto Terminator 2: Judgment Day, entrambi diretti da Cameron stesso.

Il nuovo film è ambientato ventisette anni dopo la distruzione della Cyberdyne Systems. Un nuovo Terminator modificato in metallo liquido, il Rev 9, viene inviato dal futuro da Skynet per eliminare la giovane Dani Ramos. Sarah Connor e un vecchio T-800 si impegneranno a salvarla, in una lotta per la tutela del futuro.

Terminator: Destino Oscuro è diretto da Tim Miller e prodotto da James Cameron. Il cast comprende Arnold Schwarzenegger, Linda Hamilton, Mackenzie Davis, Gabriel Luna, Natalia Reyes e Diego Boneta. Il filma sarà nelle sale cinematografiche italiane dal 31 ottobre.

Fonte: ComicBookResource