Thor Ragnarok Akira Taika Waititi

La notizia viene riportata in via ufficiale dall’Hollywood Reporter: Taika Waititi tornerà alla regia di un film dei Marvel Studios dopo Thor: Ragnarok, ovvero Thor 4, ed ha appena firmato il contratto per dirigere e scrivere il nuovo capitolo del franchise sul Dio del Tuono.

E per permettere al regista neozelandese di affrontare l’impegno, la Warner Bros. si vede costretta a rimandare la produzione di Akira, l’adattamento affidato proprio a Waititi e la cui uscita era inizialmente fissata al 21 maggio 2021. Ovviamente è attesa la presenza di Chris Hemsworth nei panni del supereroe protagonista.

Per quanto riguarda Waititi, sappiamo che attualmente è occupato con la post-produzione di Jojo Rabbit, adattamento cinematografico del romanzo di Christine Leunens e satira sul Adolf Hitler. Ambientato durante la seconda guerra mondiale, il film è la storia di un giovane soldato nell’esercito di Hitler che scopre che sua madre sta nascondendo un bambino ebreo in casa. Nel cast del film compaiono Sam RockwellRebel Wilson e Scarlett Johansson.

Prossimamente lo ritroveremo anche nel cast di Free Guy, action comedy che sarà diretta da Shawn Levy e interpretata da Ryan Reynolds. La star di Deadpool vestirà i panni del protagonista Guy, un funzionario della banca che scopre di vivere all’interno di un videogioco dove – insieme ad un avatar – cercherà di impedire agli sviluppatori di chiudere il loro mondo. Insieme a loro Jodie Comer (Killing Eve), Joe Keery (Stranger Things), Lil Rel Howery, e Utkarsh Ambudkar.

Fonte: THR