Avatar 2

Le ultime immagini arrivate direttamente dal backstage dei sequel di Avatar – scatti che risalgono ovviamente a prima che la produzione dei sequel venisse bloccata a causa della pandemia di Covid-19 -, hanno lasciato intendere quanto importante è stata (e ancora sarà) in termini economici la produzione degli attesissimi nuovi film diretti da James Cameron, che promettono di superare da un punto di vista non solo tecnico ma anche di “esperienza cinematografica immervisa” il primo capitolo.

 
 

Adesso, un nuovo report dell’autorevole Deadline ha svelato con maggiore precisione qual è l’effettivo budget messo a disposizione dalla Disney per la realizzazione dei sequel: a quanto pare, i sequel di Avatar potranno contare su un budget totale di 1 miliardo di dollari. Nell’articolo della fonte, però, non viene specificato in che modo l’ingente cifra è stata suddivisa per i vari capitoli che arriveranno in sala tra il 2021 e il 2027. È probabile comunque, anche in base ad una voce che circolava da parecchio tempo, che per ogni singolo episodio sia stato utilizzato un budget di 250 milioni di dollari.

LEGGI ANCHE – Avatar: la produzione dei sequel si ferma per il Coronavirus

Avatar 2 debutterà il 17 dicembre 2021, seguito dal terzo capitolo il 22 dicembre 2023. Per il quarto e quinto capitolo, invece, si dovrà attendere ancora qualche anno: 19 dicembre 2025 17 dicembre 2027.

Il cast della serie di film è formato da Kate WinsletEdie FalcoMichelle YeohVin Diesel, insieme ad un gruppo di attori che interpretano le nuove generazioni di Na’vi. Nei film torneranno anche i protagonisti del primo film, ossia Sam WorthingtonZoe SaldanaStephen LangSigourney WeaverJoel David MooreDileep Rao e Matt Gerald.