batman

In un nuovo video parodia con Jeff Ward, star di Agents of S.H.I.E.L.D., Batman declassa la Batmobile e perde la sua Batcaverna. Di recente, si è tornati a parlare con un certo fervore del classico supereroe all’interno del DC Extended Universe. Ciò è dovuto all’uscita di The Batman, che avrà come protagonista Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne. Tuttavia, il Batman originale del DCEU, Ben Affleck, non ha ancora finito con il ruolo: apparirà, infatti, nel film The Flash accanto al collega Michael Keaton, interprete del Crociato di Gotham nei due film realizzati da Tim Burton tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90. Affleck riprenderà il ruolo anche nell’attesissima Snyder Cut di Justice League, che debutterà su HBO Max il prossimo anno.

Essendo uno degli eroi più famosi della DC, Batman è stato protagonista di questo distopico 2020 anche fuori dallo schermo. Prima, un uomo travestito da Cavaliere Oscuro è sceso per le strade del Messico, con una Batmobile improvvisata, per spingere le persone a seguire le precauzioni contro il Coronavirus; dopo, un diverso cosplayer si è presentato ad una protesta a Philadelphia, tra gli applausi generali dei presenti. Tuttavia, entrambi gli esempi mostrano la popolarità duratura del personaggio e il simbolo della speranza che ancora oggi rappresenta.

Jeff Ward lo dimostra perfettamente in un nuovo video intitolato “Fund the Bat” (letteralmente “Finanzia il pipistrello”). Nel video, Ward interpreta un Batman colpito dalla pandemia di Coronavirus, costringendolo a rinunciare alla sua Batcaverna e a scambiare la Batmobile con un’opzione più sensata. Scritto e diretto da Jeffrey Bell, co-showrunner di Agents of S.H.I.E.L.D., la parodia è stata realizzata in realtà per provare ad incrementare le donazioni al Covid-19 Emergency Relief Fund dell’MPTF, che sostiene i lavoratori di Hollywood rimasti senza lavoro a causa della pandemia.