black panther

I nuovi concept art di Black Panther mostrano dei bozzetti non utilizzati per il costume di Erik Killmonger, interpretato da Michael B. Jordan.

Black Panther / T’Challa (con il volto di Chadwick Boseman) è stato presentato nel MCU in Captain America: Civil War, nel 2016, e due anni dopo ha avuto il suo film da protagonista. Black Panther è stato un enorme successo per la Marvel, incassando oltre $ 1,3 miliardi in tutto il mondo e diventando il primo film basato su un personaggi dei fumetti ad essere nominato agli Oscar nella categoria miglior film.

 

La storia segue le peripezie di T’Challa all’indomani di Civil War e della morte del re, suo padre, nel momento in cui si trova lui a dover gestire il regno e ad imparare ad essere re.  Lo scorso anno è stato annunciato ufficialmente un sequel previsto per maggio 2022, che riporterà Boseman nei panni del protagonista e alla regia di nuovo Ryan Coogler.

Uno dei punti più alti di Black Panther è stato senza dubbio la rappresentazione del villain, Killmonger. Jordan è stato ampiamente elogiato per la sua interpretazione e Killmonger è diventato istantaneamente uno dei migliori cattivi dell’MCU.

Questo perché questo villain in particolare ha delle motivazioni comprensibili a tutti e con lui si può entrare in relazione. Alla fine, Killmonger muore dopo uno scontro con T’Challa, e sebbene T’Challa si sia offerto di salvarlo, lui rifiuta il suo aiuto per irmanere fedele ai suoi ideali. Molti sperano che Killmonger tornerà in qualche modo in Black Panther 2, anche se nulla è stato confermato. Tuttavia, Jordan riprenderà il ruolo nella serie animata Disney+ What If …? che ci mostrerà un futuro alternativo per il personaggio.

Il concept artist in forze alla Marvel, Rodney Fuentebella, ha condiviso due progetti inutilizzati per Killmonger su Instagram. Il primo mostra una versione accurata rispetto ai fumetti della maschera e il secondo un costume tattico di Killmonger che Fuentebella ha descritto come un “look mimetico avanzato”.

Sebbene non siano del tutto uguali al suo outfit su carta, i due disegni presentano alcune somiglianze con l’originale. Eccoli di seguito: