Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald ezra miller

Ezra Miller nella bufera a causa di una sua reazione assolutamente fuori dalla grazia di Dio con una fan, in Islanda. L’attore ha affrontato e aggredito la ragazza, portandole le mani al collo e scuotendola violentemente. La scena è stata ripresa in video e sta facendo il giro della rete.

La scena sembra quasi parte di uno scherzo, tuttavia è Variety che conferma che si è trattato di una vera e proprio rissa in un bar di Reykjavik, conclusasi con l’allontanamento di Ezra Miller dal locale.

Nel brevissimo video, vediamo l’attore che dice ad una ragazza: “Cosa vuoi? Vuoi litigare? È quello che vuoi?”, e lei, credendo in uno scherzo, si prepara a “lottare” con lui. Peccato che Miller poi procede con una aggressione in piena regola, con le mani al collo dell’ignara ragazza. Ne segue una rissa.

Ricordiamo che Ezra Miller è parte fondamentale del franchise di Animali Fantastici, in cui interpreta il misterioso ruolo di Aurelius Silente. L’attore è giunto alla notorietà con il film di Lynne Ramsay del 2011, E ora parliamo di Kevin, con una straordinaria Tilda Swinton.

Oltre al franchise magico, Miller è anche il Flash cinematografico in carica, nonostante il suo film da solista sia stato più volte rimandato per problemi di produzione.