godzilla vs kong

Godzilla vs. Kong potrebbe essere il prossimo blockbuster a saltare la sala cinematografica e arrivare direttamente in streaming. Legendary e Warner Bros. ha dato il via al MonsterVerse nel 2014 con il reboot di Godzilla. Il film ha aperto così la strada ad una nuova interpretazione di King Kong attraverso Kong: Skull Island. L’ultimo capitolo del franchise è arrivato lo scorso anno, quando Godzilla: King of the Monsters è uscito al cinema e ha contribuito a gettare le basi per l’atteso grande crossover del MonsterVerse.

In passato, Godzilla vs. Kong sarebbe dovuto arrivare nelle sale a marzo di quest’anno, ma la data di uscita è stata cambiata molto prima che dell’esplosione della pandemia di Covid-19 e della chiusura delle sale cinematografiche. Il film era stato spostato a novembre 2021, ma l’emergenza sanitaria ha poi costretto Legendary e Warner Bros. ad optare per un ulteriore slittamento, che alla fine è conciso con maggio del 2021. Ciononostante, Godzilla vs. Kong potrebbe saltare definitivamente l’uscita in sala.

Secondo THR, è probabile che Godzilla vs. Kong venga rilasciato direttamente in streaming. Secondo quanto riferito, Netflix ha offerto alla Legendary 200 milioni di dollari per ottenere i diritti sul film, ma la WarnerMedia è intervenuta per bloccare l’accordo in modo da poter rispondere con un’offerta ulteriore e cercare di portare il film su HBO Max. Non è ancora stato diramato alcun comunicato ufficiale, sebbene un portavoce della Warner Bros. abbia dichiarato: “Abbiamo in programma di rilasciare Godzilla vs Kong nelle sale il prossimo anno, come previsto.”

Una delle forze trainanti dietro il potenziale passaggio di Godzilla vs. Kong allo streaming è l’elevato budget del film e una lista di film di successo già programmata per il 2021. Legendary ha finanziato il 75% del blockbuster, costato circa 200 milioni di dollari, con la WB che ha pagato il restante 25%, dando loro voce in capitolo su quale servizio di streaming potrebbe acquistare il film. Dal momento che sono dietro HBO Max, il potenziale per Godzilla vs. Kong di attirare ancora più iscritti sulla piattaforma è decisamente alto. D’altronde, nulla esclude che all’atteso blockbuster possa toccare la stessa sorte di Wonder Woman 1984, e quindi un’uscita “congiunta” tanto nelle sale quanto in streaming. Non ci resta che attendere un eventuale comunicato ufficiale…

Tutto quello che sappiamo su Godzilla vs. Kong

Inizialmente previsto per il prossimo 20 Novembre, la data di uscita di Godzilla vs. Kong è stata posticipata al 21 Maggio 2021 a causa della pandemia di Covid-19. Il film ha ricevuto un PG-13, ossia un divieto ai minori di 13 anni. La motivazione consiste nella presenza nel film di “intense scene di violenza e distruzione e di linguaggio volgare”. Nessun divieto ai minori di 17 anni, quindi, lasciando presagire che il film sarà molto meno crudo di quanto i fan probabilmente si aspettano.

Godzilla vs. Kong sarà diretto da Adam Wingard e vedrà nel cast Alexander SkarsgårdMillie Bobby BrownRebecca Hall, Brian Tyree Henry, Shun Oguri, Eiza González, Jessica Henwick, Julian Dennison, Kyle Chandler Demián Bichir. Il film farà parte di un nuovo universo condiviso, denominato MonsterVerse, a cui appartengono anche Godzilla (2014), Kong: Skull Island (2017) e Godzilla II: King of the Monsters (2019).