Eiza Gonzalez: 10 cose che non sai sull’attrice

1031
Eiza Gonzalez
Eiza Gonzalez nel film Baby Driver

Di questi tempi si sente molto parlare di coppie che scoppiano e di nuovi flirt nati durante il difficile periodo del lockdown. A monopolizzare l’attenzione dei medi da qualche mese a questa parte è la bella Eiza Gonzalez, cantante e attrice di successo sia al cinema che in televisione.

 

Scopriamo quindi insieme tutto quello che c’è da sapere su Eiza Gonzalez, sulla sua carriera sul grande e piccolo schermo e sulla sua vita privata.

Eiza Gonzalez cantante e attrice: gli inizi con Lola, érase una vez

10. Nata il 30 gennaio del 1990 a Città del Messico, Eiza Gonzalez è figlia di Glenda Reyna, famosa modella messicana e di Carlos Gonzàles, purtroppo tragicamente scomparso a causa di un incidente stradale quando la ragazza aveva solo dodici anni. Amante del mondo dello spettacolo e della recitazione sin da bambina, all’età di otto anni Eiza comincia a frequentare corsi di canto e ballo della durata di quattro anni con il famoso cantante argentino Noel Schajris.

9. Grazie al suo talento e alla sua passione per il mondo dello spettacolo, dal 2003 al 2004 Eiza partecipa a un corso di recitazione tenuto dall’attrice messicana Patricia Reyes Spindola. Nello stesso anno viene accettata nella compagnia messicana Televisa del Centro de Educacion Artistica, dove però resta per soli due anni dei tre previsti dal corso.

8. In quegli anni il suo talento però non passa inosservato e Eiza viene notata dal produttore televisivo Pedro Damian che le offre l’opportunità di fare un provino per una nuova serie tv. La Gonzàlez viene quindi scelta come protagonista di Lola, érase una vez, una nuova telenovela messicana in onda tra il 2006 e il 2007.

La telenovela racconta la storia di Lola (Eiza Gonzalez) e Alexander Von Ferdinand (Aarón Díaz), ed è ambientata a Città del Messico. Lola è una ragazza solare e divertente, che ama il canto e il ballo, mentre Alexander è figlio di una ricca famiglia tedesca che ha perso i genitori in un incidente. I due si incontrano quando Lola viene assunta come baby-sitter dai Von Ferdinand per accudire i cinque fratelli di Alexander, Marcos, Archibaldo, Marion, Boris e Otto.

Tutte le canzoni della telenovela – di 224 episodi – sono interpretate da Eiza e contenute nell’album Lola, érase una vez (2007).

Eiza Gonzalez film: dalla tv al cinema

7. Dopo aver acquisito una certa notorietà grazie alla tv messicana, finalmente Eiza è pronta a guardarsi in giro e a espandere i propri orizzonti. Nel 2015, l’attrice vive la sua prima vera esperienza cinematografica hollywoodiana, e viene scelta per interpretare un ruolo minore nel film Jem e Le Holograms.

Tratto dall’omonima serie animata degli anni ottanta, il film, diretto da Jon M. Chu, racconta la storia di Jerrica Benton (Aubrey Peeples), una giovane di provincia con un grande sogno nel cassetto. Jerrica vive insieme alla zia con sua sorella Kimber (Stefanie Scott) e le due amiche Aja (Hayley Kiyoko) e Shana (Aurora Perrineau), ormai diventate come due sorelle adottive, quando un giorno decide di mettere alla prova il suo talento musicale servedosi di internet. Insieme alle sue sorelle, aspiranti musiciste, Jerrica comincia a esibirsi sfoggiando un look eccentrico, con lo pseudonimo di Jem, conquistando il web e diventando un vero e proprio fenomeno musicale.

Grazie al successo ottenuto in rete, Jem e Le Holograms, iniziano ad attirare l’attenzione di manager e case discografiche, tutti pronti a investire su di loro e trasformarle in professioniste del settore. Le ragazze quindi si affidano alla cinica manager della Starlight Entertainment, Erica Raymond (Juliette Lewis), che sembra però intenzionata a stravolgere loro la vita. Il gruppo viene quindi catapultato nello spietato mondo dello spettacolo e trasformato in un prodotto da vendere al pubblico. Jem e Le Holograms dovranno trovare un equilibrio per mantenere la propria identità musicale senza cedere al “lato oscuro della forza”.

6. Il film, arrivato in Italia nel 2015, nonostante le buone intenzioni, non convince il pubblico né tanto meno la critica che lo boccia all’unanimità. Jem e Le Holograms, infatti, viene ricordato come il più grande flop cinematografico di quell’anno.

Eiza González in Baby Driver

5. Un paio di anni più tardi, Eiza Gonzalez torna sul set e stavolta del nuovo film di Edgar Wright, dal titolo Baby Driver – Il Genio della Fuga (2017).

Miles (Ansel Elgort), detto Baby, è un giovane pilota di talento purtroppo costretto a lavorare per Doc (Kevin Spacey), un pericoloso boss specializzato in rapine. A causa di un tragico incidente stradale in cui sono morti entrambi i suoi genitori, Miles soffre di acufene, disturbo acustico che il ragazzo riesce a controllare grazie alla musica e ai suoi auricolari. Durante i pericolosi inseguimenti con la polizia, Baby è sempre alla guida e si affida alla musica per restare concentrato sul suo lavoro.

Lavorare per Doc non è di certo una passeggiata ma Miles, grazie a quei soldi, riesce a prendersi cura del padre adottivo, paraplegico e sordomuto. Il ragazzo, oltre alla musica, ha anche una grande passione per il montaggio. Nel suo tempo libero infatti si diverte a fare montaggi musicali con conversazioni di criminali che registra con il suo fidato registratore a nastro. Quando non lavora per Doc, inoltre, Baby si dedica alla sua ragazza Debora (Lily James), una cameriera molto dolce e comprensiva.

Quando Doc decide di inserire nella sua band un nuovo elemento, Leon Jefferson III (Jamie Foxx), detto il Pazzo, per Miles cominciano i problemi. A causa di una rapina finita male, il ragazzo sarà costretto a darsi alla fuga, compromettendo la sicurezza di Debora e di suo padre.

4. Nel film Eiza Gonzalez interpreta Monica ‘Darling’ Castello, uno dei membri della banda di Doc, moglie e partner in crime di Jason Van Horn (Jon Hamm), detto Buddy. Darling è una criminale pericolosa e quasi letaleil cui unico punto debole è proprio suo marito Jason.

Eiza Gonzalez in Alita – Angelo della Battaglia

3. Negli anni successivi, dal 2018 al 2020, Eiza è impegnata con molteplici produzioni internazionale come Benvenuti a Marwen (2018) – diretto da Robert Zemeckis -, Fast & Furious – Hobbs & Shaw (2019), Paradise Hills (2019), Bloodshot (2020), Cut Throat City (2020) e Alita – Angelo della Battaglia (2019).

Quest’ultimo film, tratto dall’omonimo manga giapponese e diretto da Robert Rodriguez, è ambientato nel futuro e più precisamente nel 2563. Ci troviamo a Iron City, una zona industriale che rifornisce la città levitante di Zalem che si trova al di sopra di essa. Al centro di Iron City, c’è una grande discarica dove confluiscono tutti i rifiuti di Salem e dove il dottor Dyson Ido (Christoph Waltz), specializzato in cibernetica, si reca alla ricerca di pezzi per il suo lavoro. Un giorno, durante una delle sue ricognizioni in discarica, Ido trova una ragazza cyborg gravemente danneggiata ma ancora in vita che decide di portare a casa con se per poterla riparare. Il dottore riesce nel suo intento e battezza il cyborg col nome di Alita (Rosa Salazar).

La ragazza cyborg non ricorda niente del suo passato ma è stranamente abile nel praticare le arti marziali, caratteristica che la aiuterà a diventare una spietata cacciatrice di pericolosi criminali e a partecipare ai brutali tornei di Motorball. Il sogno di Alita è quello di raggiungere un giorno la città di Zalem ma c’è qualcuno che minaccia la sua vita…

Nel film Eiza Gonzalez interpreta Nyssiana, una cyborg sadica, subdola e vendicativa che, dopo essersi finta vittima, ingaggia con Alita una battaglia all’ultimo sangue.

Eiza Gonzalez e Timothée Chalamet: un nuova storia d’amore

2. La vita sentimentale di Eiza Gonzalez negli anni è stata alquanto movimentata. Dopo il suo flirt, durato ben due anni, con l’imprenditore Pepe Diaz, la bella attrice messicana ha cominciato a frequentare alcuni dei suoi colleghi del mondo dello spettacolo. Conosciuto sul set della serie Dal Tramonto All’Alba, dal 2014 Eiza è stata la compagna ufficiale di D.J. Cotrona fino al 2016, anno nella fine della loro relazione.

Dopo un breve flirt nel 2018 con l’attore americano Josh Duhamel, sembra che adesso la bella Eiza si sia invaghita del nuovo sex symbol del cinema contemporaneo, Timothée Chalamet. I due, secondo quanto riportato da Vanity Fair, hanno trascorso le vacanze insieme a giugno di quest’anno. La Gonzàlez e Chalamet sono stati infatti paparazzati a Cabo San Lucas, in Messico, a bordo di uno yatch, mentre si scambiavano effusioni e baci appassionati.

Non sappiamo né come né tanto meno dove i ragazzi si siano conosciuti ma è ovvio che tra i due ci sia un gran bel feeling, nonostante la differenza d’età. Eiza è di qualche anno più grande di Timothée che, dopo la rottura con la sua vecchia fiamma Lily Rose Depp, sembra pronto a voltare pagina.

Eiza Gonzalez Instagram

1. Per essere sempre informati sulla vita privata e sulla carriera di Eiza Gonzalez, seguite il suo aggiornatissimo account ufficiale Instagram e non perdete le sue ultime avventure social.

Fonte: Wiki, IMDB, Fandom, Vanity Fair