harry potter

Daniel Radcliffe, l’attore britannico che ha raggiunto la fama mondiale grazie al ruolo di Harry Potter nell’omonimo franchise cinematografico, ha rivelato che al momento non ci sono piani che prevedono un suo ipotetico ritorno nei panni del maghetto occhialuto. In una recente intervista con Variety in occasione della promozione del film Escape from Pretoria, Radcliffe ha parlato proprio del suo coinvolgimento nei film della saga di Harry Potter, rivelando di non avere alcuna fretta di ritornare nel magico mondo creato da J.K. Rowling.

Quando è stato chiesto all’attore se tornerà nei panni di Harry in uno dei prossimi capitoli della saga di Animali Fantastici, l’attore ha spiegato di non essere ancora interessato a rivisitare il suo iconico ruolo, sottolineando quanto la nuova saga stia procedendo alla grande anche senza il coinvolgimento degli attori del franchise originale. L’attore ha poi aggiunto che nonostante ci sia la possibilità di tornare a vestire i panni del maghetto occhialuto in futuro, al momento preferisce concentrarsi sulla “flessibilità” della sua attuale carriera.

LEGGI ANCHE – Harry Potter, Daniel Radcliffe: “Mi sentirei strano se dovessi interpretarlo di nuovo”

La saga di Animali Fantastici è un prequel al franchise originale che ha visto protagonista Daniel Radcliffe. Il secondo film, Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, ha visto nel cast Jude Law nei panni di un giovane Albus Silente. Anche se si conoscono ancora pochissimi dettagli sull’annunciato terzo film, la sua uscita nelle sale è prevista per il 21 novembre 2021. Gli eventi della storia avranno luogo a Rio de Janeiro, in Brasile.

CORRELATE: