Fast & Furious - Hobbs & Shaw

Durante una diretta su Instagram (via Collider), Dwayne Johnson ha rivelato i primi dettagli sull’annunciato sequel di Hobbs and Shaw, primo spin-off del franchise di Fast and Furious con protagonisti “The Rock” e Jason Statham, uscito nelle sale lo scorso anno.

 
 

Oltre a confermare il ritorno dei personaggi interpretati nel primo film da Vanessa Kirby, Idris Elba e Eiza González, Johnson ha promesso che in Hobbs and Shaw 2 verranno introdotti anche nuovi personaggi, personaggi per i quali – secondo l’attore – “il pubblico perderà la testa”. Inoltre, “The Rock” ha confermato che il sequel sarà scritto ancora una volta da Chris Morgan. Di seguito le sue dichiarazioni complete:

“Naturalmente, Chris Morgan ci occuperà di scrivere di nuovo il film, così come la Seven Bucks Productions si occuperà di nuovo della produzione. Abbiamo creato dei personaggi davvero incredibili, da quello di Vanessa Kirby a quello di Idris Elba, fino a quello di Eiza Gonzalez. Nel nuovo film ci saranno alcune sorprese e nuovi grandi personaggi. E non saranno personaggi che Hobbs potrà eliminare facilmente, perché sarebbe troppo noioso… ma personaggi per i quali il pubblico perderà completamente la testa. Villain, anti-eroi ed eroi… ci saranno praticamente tutti.”

LEGGI ANCHE – Fast & Furious – Hobbs & Shaw: la recensione del film con Dwayne Johnson

Per quanto riguarda la saga principale di Fast and Furious, sappiamo che il nono capitolo, F9, che sarebbe dovuto arrivare nelle sale il prossimo mese, è stato ufficialmente rimandato al prossimo anno (precisamente ad aprile del 2021) a causa della pandemia di Covid-19.

In Fast and Furious 9 reciteranno i veterani del franchise Vin DieselCharlize TheronJohn CenaMichelle RodriguezJordana BrewsterLudacrisTyrese Gibson e Helen Mirren. Nel cast anche Michael Rooker e Cardi B. La regia sarà firmata da Justin Lin, già regista di numerosi capitoli del franchise, mentre la release del film è stata spostata all’aprile 2021 (inizialmente il film sarebbe dovuto arrivare al cinema nel 2020).